Home
dollaro USD

Dollaro ancora debole in attesa dei Non Farm Payrolls

Scritto da -

Intanto le richieste iniziali sono scese più del previsto a un nuovo minimo pandemico

Il report sui sussidi di disoccupazione USA non ha spostato granché la direzione calante del dollaro USD. Gli investitori aspettano con maggiore interesse il report sui Non Farm Payrolls che verrà reso noto venerdì, per capire quanto siamo vicini al tapering da parte della FED.

Nel frattempo, come detto, le richieste iniziali sono scese più del previsto a un nuovo minimo pandemico. Inoltre i tagli di posti di lavoro sono stati i più bassi in 24 anni, ma il rapporto ADP di mercoledì ha mostrato che l’occupazione privata è cresciuta molto meno del previsto.

L’indice del dollaro è così rimasto vicino ai minimi di 4 settimane a 92,30.
Intanto l’EURUSD è stato scambiato sui massimi di un mese a 1,186, perché stanno emergendo segnali che la BCE potrebbe iniziare a valutare il tapering a sua volta.

Il tasso di inflazione dell’Eurozona è salito ai massimi da 10 anni ad agosto e alcuni politici della BCE hanno fatto commenti da falco questa settimana.
Tra questi il vicepresidente Luis de Guindos, che a un quotidiano spagnolo ha parlato di economia in crescita più rapidamente del previsto, aprendo la strada all’eventuale ritiro dello stimolo.
Inoltre, Klaas Knot, presidente della banca centrale olandese, ha affermato di aspettarsi che la BCE inizi a ridurre il ritmo dei suoi acquisti di obbligazioni di emergenza nella riunione della prossima settimana, con l’obiettivo di terminarli a marzo.

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

IN EVIDENZA