Home
Borsa Milano Piazza Affari

Borse europee timide dopo il discorso di Powell. Milano +0,07%

Scritto da -

Francoforte conclude in progresso dello 0,22%, Parigi porta a casa +0,08%, Londra chiusa per festività, Madrid -0,5%

Seduta piatta per le borse europee, con gli indici poco lontani dalla parità dopo le indicazioni di Powell su un prudente avvicinamento alla riduzione degli stimoli.
Il di Milano ha terminato le contrattazioni a +0,07%, terminando a 26.024,27 punti.
Tra i 432 titoli scambiati, i titoli positivi sono stati 219, mentre 174 hanno terminato in calo. Sostanzialmente stabili le restanti 39 azioni.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, in evidenza i record di Interpump (+2,2%) e StMicroelectronics (+1,6%, che ha beneficiato del rialzo dei prezzi dei chip previsto dal colosso di Taiwan Tsmc). Acquisti su settore sanità e lusso.
Tra i migliori anche Saipem (+1,6%) in una seduta in cui è rientrata la fiammata dei prezzi del petrolio dopo il declassamento di Ida. Nel settore in evidenza anche Saras (+5,4%) indicata da Equita da alcuni broker come potenziale beneficiario di questa situazione critica.
Fiacchi i titoli bancari (Unicredit -1,6%, Bper -1,2%).Male anche Tenaris, che registra un ribasso dell’1,09%.

Le altre Borse europee si mettono in stand-by. Francoforte conclude in progresso dello 0,22%, Parigi porta a casa +0,08%, Londra chiusa per festività, Madrid -0,5%.
Wall Street chiude contrastata. Lo segna +0.43%, il -0.16% mentre il +0.90%.

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

IN EVIDENZA