Home
borsa trading

Borse a rilento in attesa della FED. Milano +0,16%

Scritto da -

Le altre piazze europee marciano piano: salgono Londra (+0,18%) e Parigi (+0,24%) mentre Francoforte ha segnato in chiusura -0,13%

Riprende anche in questo inizio di settimana la marcia al piccolo trotto delle borse europee, anche perché domani e dopodomani ci sarà il meeting della FED, appuntamento attesissimo.
Il a Piazza Affari ha guadagnato lo 0,16% a 25.757 punti.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Amplifon (+3,23%) e i  titoli oil (Tenaris +1,46%, Saipem +1,44% e ENI +1,38%).
Sotto i riflettori Atlantia, con gli acquisti che premiano la cessione di Aspi alla cordata Cdp-fondi.

In evidenza anche le utility dopo il balzo della domanda di elettricità a maggio: Terna chiude a +1,3%.
In rosso Ferrari, -3,30%, il giorno dopo il lancio anche nell’alta moda. Scivola anche Azimut, con un netto svantaggio dell’1,16%.

Le altre piazze europee marciano piano: salgono Londra (+0,18%) e Parigi (+0,24%) mentre Francoforte ha segnato in chiusura -0,13%.
Chiusura in chiaroscuro per i tre indici di Wall Street. Lo segna +0,18%, il -0,25% mentre il +0,74%.

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

IN EVIDENZA