Home
Dollaro USA USD

Dollaro in salita a inizio settimana. L’index resta sui massimi di 4 mesi

Scritto da -

Nel frattempo, i rendimenti del Tesoro rimangono elevati. Quelli dei titoli a 10 anni sono saliti a un massimo di una settimana

Il dollaro comincia la settimana di Pasqua con il passo giusto, con l’Index che si aggira ancora sui massimi di 4 mesi.
Gli investitori valutano le prospettive di una forte ripresa economica negli USA, nonché una più rapida propagazione della campagna vaccinale contro il coronavirus.
Il si è così avvicinato a 93,0, una zona con la quale sta “flirtando” dalla settimana scorsa.

Nel frattempo, i rendimenti del Tesoro rimangono elevati. Il rendimento dei titoli a 10 anni è salito a un massimo di una settimana dell’1,69% lunedì, ma è rimasto al di sotto dei massimi di 14 mesi dell’1,75% raggiunto all’inizio del mese.
I rendimenti sono su una traiettoria rialzista da agosto, ma l’accelerazione c’è stata da metà gennaio, poiché la vaccinazione contro il coronavirus e ulteriori stimoli fiscali supportano le prospettive di una forte ripresa economica, sebbene gli operatori temano che un rimbalzo possa portare a un picco dell’inflazione e dei livelli del debito. Il presidente della Fed ha ribadito che qualsiasi picco di inflazione sarebbe probabilmente temporaneo e non ha mostrato preoccupazioni per il recente aumento dei rendimenti obbligazionari.

Nel frattempo c’è molta attesa per i dettagli che il presidente Joe Biden rilascerà questa settimana riguardo agli investimenti federali in infrastrutture fisiche, e per i dati sul mercato del lavoro (Non Farm Payrolls).

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

IN EVIDENZA