Home
Borsa Milano Piazza Affari

Le Borse si rialzano dopo lo shock Evergrande e aspettano la Fed. Milano +1,22%

Scritto da -

Nel resto d’Europa: Parigi sale dell’1,5%, Francoforte dell’1,4%, Londra dello 0,98%, Madrid dell’1,07% e Amsterdam dell’1,03%

Dopo aver vissuto un lunedì nerissimo, l’Europa si scrolla di dosso le paure e chiude in rialzo. Il caso Evergrande non si è sgonfiato ma fa meno paura ed è presto per parlare di ricadute sul Vecchio Continente.
Intanto cresce l’attesa per il meeting FED di domani.

Milano si conferma sopra quota 25.000 punti, il segna con un rialzo dell’1,22% e archivia la seduta a 25.353,36 punti.


A Piazza Affari si è assistito a un rimbalzo generalizzato, con quasi tutti i titoli del Ftse Mib che hanno finito in positivo.
La migliore è Amplifon (+4,89%), seguita da Saipem (+3,22%) che segue le sorti del greggio. Bene anche Poste Italiane (+2,84%) e Fineco (+2,83%).
Cali significativi solo per Telecom, -1,46%. In rosso anche il titolo Juventus, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,86%.

Nel resto d’Europa: Parigi sale dell’1,5%, il di Francoforte dell’1,4%, Londra dello 0,98%, Madrid dell’1,07% e Amsterdam dell’1,03%.
La borsa americana parte bene ma poi si perde strada facendo e chiude contrastata. Lo segna -0.08%, il -0.15% mentre il +0.22%.

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

IN EVIDENZA