Home
dollaro-3.jpg

Inflazione USA meglio delle attese. Sprint del dollaro: Eur-Usd sotto 1,23

Scritto da -

Aumentano le aspettative riguardo rialzi dei tassi più sostenuti nei prossimi mesi da parte della Federal Reserve
Marcia al rialzo l'inflazione negli Stati Uniti: i prezzi al consumo sono cresciuti a gennaio per il sesto mese di fila. Su base mensile secondo il Bureau of Labour Statistics (BLS) i prezzi al consumo si sono mossi in aumento dello 0,5%, oltre le attese del mercato che stimava un +0,3%. Anche il dato core (0,3%) va oltre le attese.
L'inflazione su base annua è stabile al +2,1%, ed anche in questo caso le attese degli analisti (+1,9%). Il dato annuale core si attesta invece al +1,8%, come a dicembre (questo dato viene tenuto molto in considerazione dalla Federal Reserve).



Il risveglio dell'inflazione ha portato una immediata reazione dei mercati, che possono aumentare le aspettative riguardo rialzi dei tassi più sostenuti nei prossimi mesi.
Per questo motivo sui mercati il dollaro è schizzato al rialzo. Il biglietto verde si è apprezzato e la major EurUsd è scesa anche sotto 1,23 (dopo aver sfiorato quota 1,24 nella prima parte della giornata).
Lo vediamo sulla piattaforma .

img



Il *Dollar Index torna rapidamente a 90,01 con un balzo dello 0,30 per cento.

Va anche aggiunto che il Dipartimento del Commercio ha reso noto che le vendite al dettaglio hanno evidenziato nel mese di gennaio un calo dello 0,3% m/m, sotto le attese. L'US Census Bureau precisa inoltre che su base annua si è registrato un aumento del 3,6%.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
5 A k 4 H 4
Trading strategies

confronto-reali-forex.jpg
Ultime notizie
borsa-piazza-affari-5.jpg
Non aiuta neppure la decisione di S&P di alzare l'outlook sul rating italiano a "stabile" da "negativo"
dollaro-5.jpg
Dal fronte politico inoltre non arrivano sviluppi incoraggianti circa il nuovo pacchetto di stimoli economici
petrolio-4.jpg
La National Oil Corp annuncia un incremento produttivo fino a un milione di barili al giorno entro 4 settimane

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market