Home
sterlina-2.jpg

Regno Unito, il dato sul PIL spinge la sterlina. Eur-Gbp -0,6%

Scritto da -

La crescita oltre le previsioni della Gran Bretagna alimenta così le aspettative di un rialzo dei tassi da parte della Bank of England (BoE)
Arrivano ottime notizie sotto il profilo macro per la Gran Bretagna. Il dato sul Pil britannico nel terzo trimestre dell’anno è infatti andato oltre le aspettative. Secondo la prima stima diffusa dall’ufficio di statistica nazionale, la crescita dell'economia nel Regno Unito è giunta allo 0,4% su trimestre, meglio delle previsioni del consensus (0,3%). Rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente il Pil è migliorato dell’1,5%.

La crescita oltre le previsioni della Gran Bretagna alimenta così le aspettative di un rialzo dei tassi da parte della Bank of England (BoE) (dallo 0,25% allo 0,50%) che si riunirà tra pochi giorni. Rimangono invece dei dubbi più a lungo termine, ovvero riguardo l'ulteriore stretta del prossimo anno.
Non mancano però le incertezze sull'inflazione e la disoccupazione nel contesto del complesso processo del Brexit.



Dopo i dati resi noti questa mattina, la sterlina sta vivendo una seduta brillante guadagnando lo 0,6% sull'euro, lo 0,8% sul dollaro e sullo yen (ma nell'immediatezza dei dati era scattata ancora più avanti, toccando i migliori picchi settimanali).

Vedi tutte le news valutarie su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
8 d 1 Q 8 v
Trading strategies

Ultime notizie
dollaro-3.jpg
La procura di New York potrà acquisire le dichiarazioni dei redditi del presidente, che invece chiedeva la piena immunità
borsa-piazza-affari-3.jpg
La Corte Costituzionale ha giudicato legittima l'esclusione della controllata Autostrade per l'Italia dalla ricostruzione del ponte di Genova
borsa-piazza-affari-5.jpg
Male il settore banciario a Piazza Affari. Banca Generali perde il 3,78% dopo un'inchiesta del Financial Times

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market