Home
real-brasile.jpg

Brasile, la BCB ha tagliato ancora i tassi. Rimbalzo per il cross Usd-Brl

Scritto da -

Negli ultimi giorni la debolezza del biglietto verde ha permesso al Real brasiliano di ampliare i guadagni
Come era prevedibile, la Banca centrale del Brasile la scorsa notte ha proceduto al taglio del tasso Selic, portandolo giù di 100bps. Il nuovo tasso quindi viene ritoccato al 9,25%.
A favorire questa mossa è stata la diminuzione per il decimo mese dell'inflazione, che a inizio mese è stata riportata al 3,00% annuo (il valore precedente era 3,60%), quindi molto al di sotto del target del 4,50% fissato dal Banco Central do Brasil.

La BCB (Banca centrale brasiliana) ha inoltre precisato che le maggiori incertezze sulle riforme strutturali (conseguenza del caos politico che ha travolto Temer) hanno avuto effetti neutrali inflazionali finora, quindi si è potuto procedere ad un ulteriore ritocco del tasso.
Secondo le aspettative dell'istituto centrale, l'inflazione IPCA dovrebbe giungere al 4,3% per il 2018. Questo fa pensare che nel corso dell'anno potrebbero esserci ulteriori ritocchi al Selic, fino a portarlo verso l'8%.



Sul mercato valutario la coppia UsdBrl quota 3,20 con una modifica che premia il biglietto verde che rimbalza dopo il crollo di ieri (possiamo vedere l'andamento sulla piattaforma di trading ).
Va tuttavia sottolineato come negli ultimi giorni la debolezza del biglietto verde ha permesso al Real di ampliare i guadagni, e fuoriuscire da quel canale (3,22-3,30) nel quale la coppia si era infilata dopo lo scoppio dello scandalo Temer.

img



Vedi tutte le news valutarie su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
n 6 n 7 k 5
Trading strategies

Ultime notizie
dollaro-3.jpg
La procura di New York potrà acquisire le dichiarazioni dei redditi del presidente, che invece chiedeva la piena immunità
borsa-piazza-affari-3.jpg
La Corte Costituzionale ha giudicato legittima l'esclusione della controllata Autostrade per l'Italia dalla ricostruzione del ponte di Genova
borsa-piazza-affari-5.jpg
Male il settore banciario a Piazza Affari. Banca Generali perde il 3,78% dopo un'inchiesta del Financial Times

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market