Home
dollaro-canadese.jpg

Canada, dati freddi e Banca centrale immobile: così il cross Usd-Cad vola ai massimi di 2 mesi

Scritto da -

Questa settimana il cross ha viaggiato sempre al rialzo, annullando praticamente tutto il guadagno che il "loonie" aveva accumulato a gennaio
Vola ai massimi il cross tra il dollaro americano e quello canadese, spinto da due forze opposte e contrarie. Da una parte la valuta statunitense beneficia di un momento positivo, e il mercato comincia a prezzare il prossimo rialzo dei tassi da parte della FED. Dall'altra c'è un Canada che non decolla a livello economico, dove la Banca centrale ha confermato il tasso allo 0,5% e dove i dati sul PIL non sono stati soddisfacenti, anche se confermano un "galleggiamento" dell'economia.

La conseguenza è che la coppia USDCAD è volata ai massimi di due mesi a quota 1.3415, avvicinando la prossima resistenza a quota 1.3450. Nel corso di questa settimana il cross ha viaggiato sempre al rialzo, annullando praticamente tutto il guadagno che il "loonie" aveva accumulato a gennaio.
Possiamo vedere l'andamento del cross in questo grafico tratto da Plus500.
usd-cad-3-3-2017.jpg

Come detto, mercoledì la Banca del Canada aveva confermato i tassi allo 0,50%, continuando quindi a muoversi lungo una linea di prudenza varata nel 2015, quando tagliò due volte i tassi.
Ieri invece è stato giorno di dati macro. Il PIL canadese è stato segnalato in aumento dello 0,3% a dicembre, in linea con le aspettative degli analisti e meno di quanto registrato a novembre (0,5%).
Il dato relativo al quarto trimestre del 2016 è in calo (0,6%) rispetto a quello precedente (0,9%), mentre il PIL annualizzato scende 3,8% a 2,6%, pur essendo migliore delle attese (2,0%).



Va anche ricordato che di recente i dati sull'inflazione erano stati positivi (1,7%), con una crescita che non si vedeva da aprile 2016.
In tutto questo, il discorso del capo della FED, Janet Yellen, potrebbe dare un'altra grossa spallata ai mercati, che caso in cui dovesse alimentare le possibilità di un rialzo del costo del denaro al prossimo meeting in metà marzo.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
6 E C 7 G 8
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader