Home
dollaro-canadese.jpg

Dati sull'inflazione positivi per il Canada, ma il "loonie" si muove poco. Usd-Cad -0,09%

Scritto da -

La Banca del Canada ha deciso di mantenere invariati i tassi di interesse ai minimi storici (0,5%) a gennaio
Sono decisamente positivi i dati sull'inflazione che sono stati resi noti dall'ufficio statistico del Canada. L'indice dei prezzi al consumo è salito a gennaio di 0,5%, mentre gli analisti si aspettavano una contrazione dello 0,1%. Dall'aprile 2016 non si vedeva una crescita simile.

L'IPC su base annuale è cresciuto dell'1,7%, anche in questo caso oltre le aspettative degli analisti che si attestavano al 1,6%. E' la prima volta dall'estate scorsa che il dato "sorprende" in positivo gli operatori, che nelle ultime letture si erano invece dovuti accontentare di un dato inferiore al consensus.
Quello evidenziato oggi inoltre è il terzo aumento consecutivo, che riporta i valori a quelli registrati lo scorso mese di novembre.

I dati di oggi risollevano il quadro complessivo che un paio di giorni fa era stato affuscato dal report sulle vendite generali al dettaglio che erano andate al di sotto delle attese.

La situazione economica del Canada ad ogni modo è ancora stabile, con una inflazione leggermente in ascesa poco oltre quota 1,5% e dati macro che in generale non giustificano ancora l'intervento dell'istituto centrale. Le previsioni di crescita sono del 2,1% quest'anno e nel 2018, tagliando le precedenti stime che indicavano un +2,2% nel 2017. Sullo sfondo c'è sempre la questione relativa ai rapporti con i "vicini" di casa (gli USA del nuovo corso Trump) che potrebbero incidere parecchio nel prossimo futuro.

A gennaio la Banca del Canada ha deciso di mantenere invariati i tassi di interesse ai minimi storici (0,5%), continuando così a muoversi lungo una linea di prudenza varata nel 2015, quando tagliò due volte i tassi.
strategie-trading-migliori.jpg

A seguito dei dati diffusi nel pomeriggio, sul mercato valutario il "loonie" non ha accusato alcuna ripercussione sensibile. Del resto anche se i dati sono stati migliori del previsto, come abbiamo detto non spostano più di tanto il quadro generale che c'è attorno al Canada e alla sua valuta.
Nel primo pomeriggio il cross USDCAD viaggia a 1,3091, ovvero -0,09%. Il cambio EURCAD invece è a 1,3871, con una variazione quasi nulla (+0,03%).

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
8 q 3 q 4 p
Trading strategies

confronto-reali-forex.jpg
Ultime notizie
yen-3.jpg
La Banca centrale del Giappone ha rivisto al ribasso le stime riguardo alla crescita e all'inflazione
zloty-polonia.jpg
Il meeting della Narodowy Bank Polski si conclude con la conferma del costo del denaro, tagliato di 140 pb durante la fase acuta della pandemia
borsa-piazza-affari-2.jpg
Fari puntati sul mercato azionario USA dove è partita la stagione delle trimestrali

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market