Home

Euro Dollaro poco mosso. Lagarde (BCE) ribadisce che verrà ricalibrato lo stimolo all’economia

Scritto da -

L'EurUsd ha esteso i guadagni di ieri fino a toccare il massimo di sette giorni a 1,189 ma poi ha ripiegato

Marcia senza sussulti l’euro dollaro, nel giorno in cui la presidente della BCE Christine Lagarde ribadisce che l’istituto “ricalibrerà” lo stimolo a dicembre (ovviamente in aumento).
Il presidente della BCE ha anche ribadito che il prossimo stimolo molto probabilmente si concentrerà sul suo programma di acquisto di obbligazioni di emergenza da 1,35 trilioni di euro e sui prestiti bancari a lungo termine. Gli investitori considerano improbabile un taglio dei tassi di interesse.

Le notizie positive sui vaccini quindi non alterano sostanzialmente il piano dell’istituzione di lanciare nuovi stimoli monetari. “Prima di ricevere la notizia di un vaccino, avevamo notizie negative sulla seconda ondata e sulle misure di contenimento che hanno colpito un paese dopo l’altro“, ha aggiunto la Lagarde.

L’ ha esteso i guadagni di ieri fino a toccare il massimo di sette giorni a 1,189, ma non è riuscito a muoversi oltre ed anzi poi ha ceduto qualcosa.
Non è riuscito a dare slancio alla valuta unica la notizia rilanciata da Bloomberg, secondo cui l’UE e il Regno Unito potrebbero concordare un accordo commerciale all’inizio della prossima settimana.
Sul versante opposto, ha fatto da freno all’euro il fatto che Ungheria e Polonia si siano messe di traverso nel procedimento per arrivare al pacchetto di stimolo da 750 miliardi di euro.

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA