Home
borsa-piazza-affari-4.jpg

Borse europee fiacche ma Milano resiste. Il FTSE Mib chude a +0,55%

Scritto da -

I migliori settori sono vendite al dettaglio (+3,16%), materie prime (+1,87%) e viaggi e intrattenimento (+1,78%)
Le borse europee chiudono contrastate, con Milano che segna un progresso dello 0,55%. L'euforia post vaccino si è un po' spenta, e prevalgono diverse prese di beneficio, complice anche l'andamento in calo di Wall Street.

Il ha archiviato la sessione a 21.435,11 punti, spinto soprattutto dalla buona performance delle banche.
A Piazza Affari comunque i migliori settori sono vendite al dettaglio (+3,16%), materie prime (+1,87%) e viaggi e intrattenimento (+1,78%). Male i comparti immobiliare (-1,36%), sanitario (-1,00%) e chimico (-0,91%).

Tra le migliori azioni c'è Unipol, che vanta un incremento del 4,14% ancora sulla scia dei dati dei primi nove mesi migliori delle attese. Mediobanca va in progresso di oltre il 3%, con il mercato che si interroga sulle prossime mosse di Leonardo Del Vecchio, l'imprenditore salito oltre il 10% nel capitale dell'istituto a inizio ottobre. Bene anche Banco BPM, in salita del 2,58%.
Si sono distinte le Atlantia (+1,9%), sugli scudi da ieri, sulla scommessa che Cdp, insieme ai fondi Macquarie e Blackstone, facciano un'offerta per Aspi entro fine mese.
Ribassi su Hera, che continua la seduta con -2,05%. Crolla Avio (-16,6%), dopo il fallimento della missione per lanciare satelliti nello spazio.



Le altre borse europee prendono fiato e chiudono all'insegna delle vendite. Il di Francoforte passa di mano sulla parità, Londra scende dello 0,87%. Parigi cresce di un modesto +0,21%.
Wall Street chiude intento debole. Lo segna -0.48%, il perde 0.56% mentre il -0.21%.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
E 9 k 5 m 6
Trading strategies

Ultime notizie
euro-dollaro.jpg
Occhio all'ormai prossima riunione della BCE, che si è impegnata a ricalibrare la sua politica monetaria
borsa-piazza-affari-1.jpg
Risultato positivo a Piazza Affari per i settori tecnologia (+1,96%), telecomunicazioni (+1,86%) e sanitario (+1,79%)
borsa-piazza-affari-6.jpg
Buona la performance a Milano dei comparti telecomunicazioni (+2,47%), tecnologia (+1,66%) e sanitario (+1,04%)

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a OTTOBRE 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market