Home
euro-dollaro-2.jpg

DOLLARO fiacco dopo Trump-Biden. Intanto Lagarde "imita" la FED sull'inflazione

Scritto da -

I mercati si accendono sul possibile nuovo accordo di stimolo che potrebbe arrivare fino a 2,2 trilioni di dollari
Non ha creato scossoni al mercato valutario, il primo faccia a faccia tra i due candidati alle presidenziali USA, Trump e Biden (a parte alimentare le preoccupazioni per un voto contestato e un risultato non così chiaro). Il dollaro USD viaggia a tinte alterne rispetto alle altre valute principali, con gli investitori si concentrano maggiormente sui dati economici, sulla situazione della pandemia e sugli stimoli fiscali.
A tal proposito, è stata accolto con favore il tono ottimista del Segretario al Tesoro Steven Mnuchin, che si è detto molto ottimista riguardo il raggiungimento di un nuovo accordo di stimolo che potrebbe arrivare fino a 2,2 trilioni di dollari. La notizia ha alimentato un po' di propensione al rischio ed avuto un effetto a Wall Street, che ha bruscamente invertito al rialzo.

E poi ci sono i dati macro. Secondo il Bureau of Economic Analysis (BEA) degli Stati Uniti, l'economia si è contratta a un tasso annuo del 31,4% nel secondo trimestre, appena meglio delle previsioni a 31,7%. Tuttavia, resta la contrazione annuale più ripida mai registrata. La caduta del PIL è stata determinata da un crollo verticale dei consumi (-33,2%).



Sul fronte del lavoro, i nuovi dati ADP evidenziano che le imprese private hanno aggiunto 749.000 lavoratori a settembre, il più grande guadagno in tre mesi (meglio anche delle attese). Il settore dei servizi ha guidato il forte rimbalzo, con 552.000 posizioni.

Il , che misura il biglietto verde rispetto a un paniere di valute, rimane poco sotto quota 94, aggirandosi nei pressi della resistenza (ora supporto) di breve periodo a 93.7 (fonte grafica broker ).

img


Sebbene l'indice si sia indebolito nelle ultime sessioni, il è pronto per un guadagno mensile di oltre un punto percentuale (ma cala da inizio anno di oltre il 2%).

Il cambio rimane stazionario attorno 1,17, con l'euro che sta pesando anche le parole del capo della BCE Lagarde, che ha allineato le posizioni della eurotower a quelle della FED circa l'inflazione. In sostanza, Lagarde vorrebbe una banca centrale meno ossessionata dall’inflazione e più concentrata su crescita ed occupazione. "La formulazione dell'obiettivo di inflazione della Bce, indicato nel 2003 come al di sotto ma vicina al 2%, era adeguata a un periodo in cui la Bce stava cercando di affermare la propria credibilità e un'inflazione troppo alta era la principale preoccupazione. Nella situazione attuale di bassa inflazione, le preoccupazioni sono diverse e questo deve riflettersi nel nostro obiettivo d'inflazione".

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
G 2 G 5 u 3
Trading strategies

Ultime notizie
borsa-piazza-affari-5.jpg
Non aiuta neppure la decisione di S&P di alzare l'outlook sul rating italiano a "stabile" da "negativo"
dollaro-5.jpg
Dal fronte politico inoltre non arrivano sviluppi incoraggianti circa il nuovo pacchetto di stimoli economici
petrolio-4.jpg
La National Oil Corp annuncia un incremento produttivo fino a un milione di barili al giorno entro 4 settimane

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market