Home
oro-gold.jpg

ORO in pausa, ma è un azzardo (e un errore) parlare di inversione di tendenza

Scritto da -

Il rimbalzo del dollaro e la crescita dei rendimento dei Treasury, hanno innescato l'abbandono di molti asset rifugio
La corsa dell'oro ha subito una frenata, ma è ancora molto presto per parlare addirittura di marcia indietro. Dopo aver corso verso i 2.100 dollari l'oncia, le quotazioni del gold metal hanno vissuto un andamento più tortuoso di recente. Al punto che prima della pubblicazione delle minute della Fed, c'è stato il passo indietro più marcato dal 2013, con l che è finito di nuovo sotto la soglia psicologica dei 2 mila dollari.
Colpa del rimbalzo del dollaro e della crescita dei rendimento dei Treasury, che hanno innescato l'abbandono di molti asset rifugio.

Ma c'era da aspettarsi un contraccolpo nelle quotazioni dell', visto che il mese di luglio è stato caratterizzato da un lungo e impetuoso rally, a coronamento di un trend rialzista in atto da marzo, ovvero dalla fase acuta della pandemia. Il calo recente è dovuto in parte anche alle prese di profitto da parte degli investitori.



Il quadro comunque rimane assolutamente favorevole all', per via delle difficili condizioni macro globali e per il clima sempre teso tra USA e Cina. E all'orizzonte c'è un ulteriore fattore di grande incertezze, ovvero le elezioni presidenziali americane.
L'attuale correzione non implica assolutamente un'inversione di tendenza, a meno che diversi driver non cambino rotta nelle prossime settimane, migliorando con decisione il sentiment e l'appetito al rischio dei mercati.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
9 y 9 k 2 R
Trading strategies

Ultime notizie
dollaro-4.jpg
In settimana sono attesi diversi interventi di alcuni esponenti della Federal Reserve, Jerome Powell in primis
oro-petrolio.jpg
La paura di nuove misure di lockdown e delle conseguenze sulla ripresa economica penalizza tutto il settore
borsa-piazza-affari-1.jpg
Segni rossi in tutta Europa. il DAX30 di Francoforte precipita del 4,37% (Deutsche Bank è la banca più coinvolta nello scandalo)

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market