Home
dollaro-australia.jpg

Australia, costo del denaro fermo al minimo storico di 0,25%. AUD-USD al test di 0.715

Scritto da -

Secondo la Reserve Bank of Australia la ripresa economica sarà irregolare e accidentata
Dal meeting della RBA - la banca centrale dell'Australia - non arrivano novità sul fronte di politica monetaria. La Reserve Bank of Australia ha infatti confermato i tassi di interesse al minimo storico dello 0,25% (dove era stato portato a marzo), motivando la scelta con la mancata ripresa dell'economia post Covid.

Secondo l'istituto centrale infatti, la ripresa economica sarà irregolare e accidentata, alla luce del fatto che lo Stato di Victoria, il secondo più grande in Australia, è tornato in lockdown per effetto di una seconda ondata di contagi.
La fotografia della situazione in Australia è cupa, con i consumi in declino e la disoccupazione prevista in ascesa fino al 10% per la fine dell'anno. L'inflazione invece continuerà ad allontanarsi dal target di medio-lungo termine indicato al 2-3%.
Il consiglio di amministrazione guidato da Philip Lowe, ha promesso di mantenere un approccio accomodante fino a quando non saranno compiuti progressi verso la piena occupazione e l'inflazione sarà sostenibile entro la fascia target.



Nel frattempo il cambio continua ad affrontare la resistenza a 0,7150, che sta ostacolando la crescita. Il recente rimbalzo del dollaro ha arginato la corsa dei tori, ma tuttavia il quadro rimane ancora orientato al rialzo.
L' è salito di oltre il 29% dal suo minimo del 19 marzo, con il dollaro australiano che ha approfittato della debolezza del biglietto verde mentre cavalcava l'ottimismo attorno al recupero post-pandemia.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
T 3 x 1 R 9
Trading strategies

Ultime notizie
dollaro-4.jpg
In settimana sono attesi diversi interventi di alcuni esponenti della Federal Reserve, Jerome Powell in primis
oro-petrolio.jpg
La paura di nuove misure di lockdown e delle conseguenze sulla ripresa economica penalizza tutto il settore
borsa-piazza-affari-1.jpg
Segni rossi in tutta Europa. il DAX30 di Francoforte precipita del 4,37% (Deutsche Bank è la banca più coinvolta nello scandalo)

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market