Home
euro-dollaro-2.jpg

Euforia da Recovery Fund: l'Eur-Usd vola oltre 1,15 sui massimi da gennaio 2019

Scritto da -

La decisione della UE adesso sposta l'attenzione sui nuovi aiuti all'economia anche dall'altra parte dell'Oceano
L'accordo sul Recovery Fund raggiunto nel meeting UE la scorsa notte, ha posto le basi per l'ulteriore volo dell'euro contro il dollaro. Il clima di propensione al rischio (che penalizza il biglietto verde) ha fatto il resto, spingendo il cambio verso 1,15, come non accadeva da un anno e mezzo.

Nella nottata è stato raggiunto l'accordo sul maxi piano di aiuti per le economie della Eurozona, duramente colpite dal coronavirus. I leader europei sono così giunti al punto, dopo giorni intensi di negoziati (cominciati venerdì scorso) e dopo aver schivato diverse volte il rischio fallimento.
Il piano straordinario da 750 miliardi di euro cambia solo nella composizione: non saranno più 500 miliardi a fondo, bensì 390 mentre. Salgono invece a 360 miliardi i fondi erogati come prestiti. Per quanto riguarda l'Italia, a noi andranno 81,4 miliardi di sovvenzioni e 127 miliardi di prestiti.



Da giorni si respirava un forte ottimismo sui mercati, che aveva spinto l'euro verso i massimi degli ultimi quattro mesi contro il dollaro USD. Nel pomeriggio il cambio ha varcato la soglia di 1,15 per la prima volta da gennaio 2019.

Si attende la mossa USA


La decisione della UE adesso sposta l'attenzione sui nuovi aiuti all'economia anche dall'altra parte dell'Oceano. Il Congresso USA dovrebbe avviare questa settimana la discussione su un nuovo pacchetto di stimoli, mentre il numero di contagi cresce tanto da aver costretto una serie di Stati a tornare in lockdown.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
a 6 T 1 x 8
Trading strategies

Ultime notizie
borsa-piazza-affari-6.jpg
La flessione non impedisce comunque di archiviare una settimana complessivamente positiva per il mercato azionario del Vecchio Continente
peso.jpg
La banca centrale del Messico ha fatto 10 tagli nell'ultimo anno. In 12 mesi è sceso di 375 punti base, dall'8,25% al 4,50%
dollaro.jpg
Dalla fine di luglio il Dollar Index si aggira intorno ai livelli più bassi da due anni a questa parte

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market