Home

Borse, Milano lumaca d’Europa. Il FTSE Mib sale di 0,37%

Scritto da -

Piazza Affari dopo una giornata fortemente volatile, ha chiuso con un rialzo dello 0,37% a 19.234,75 punti

Mentre il resto d’Europa marcia a passo rapido, Milano procede più lentamente ma comunque in rialzo. Per i listini azionari è stata una giornata intensa, dopo le previsioni fosche del Fondo Monetario Internazionale e l’impennata dai casi Covid negli Usa.
In più ci si è messa la debolezza di Wall Street, dovuta all’inatteso aumento dei sussidi di disoccupazione. Nel quadro bisogna inserire anche il fantasma dei dazi Usa contro l’Europa, ma pure le dichiarazioni della Bce, secondo la quale ci sono garanzie sufficienti in risposta ai dubbi sollevati dalla Corte costituzionale tedesca.

Borsa di Milano volatile

Piazza Affari dopo una giornata fortemente volatile, ha chiuso con un rialzo dello 0,37% a 19.234,75 punti. Nella prima parte di seduta, l’andamento fortemente ribassista aveva spinto il fino a un minimo sul livello 18.770, violando la propria media mobile a 25. Poi c’è stata l’inversione di rotta.

I settori che si sono messi in mostra sono stati assicurativo (+1,31%), materie prime (+1,29%) e telecomunicazioni (+1,17%). Male invece alimentare (-2,87%), beni per la casa (-1,48%) e viaggi e intrattenimento (-1,47%).

A livello di singoli titoli, la performance migliore è quella di Banco BPM, in salita del 2,26%. Bene anche UBI Banca e NEXI (all’indomani di un accordo con Google sugli SmartPos) +2,13%. Giornata positiva anche per Exor, in progresso dell’1,81%. Bene Tim (+1,4%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Campari, che continua la seduta con -3,24%.

Le altre Borse

Frazionale rialzo per Francoforte dove il porta a casa un mediocre +0,69%. Senza slancio Londra che avanza appena dello 0,38%. Apprezzabile rialzo per Madrid, in progresso dell’1,04%, e per Parigi, in progresso dello 0,97%.
Seduta altalenante per Wall Street, che parte balbettando ma poi inverte la rotta e chiude infine con un buon progresso.
Il sale dell’1,18% a 25745 punti, lo avanza di 1.10% a 3083 mentre il guadagna 1.09%.

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA