Home
etf-3.jpg

Elezioni USA, la vittoria di Biden impatterebbe su diversi ETF (come Xlp)

Scritto da -

Un programma fiscale totalmente diverso e un progetto per aumentare i salari minimi cambierebbero molti scenari economici
Le elezioni americane di novembre cominciano a farsi sempre più incombenti. I democratici stanno ribaltando i consensi, visto che Joe Biden sarebbe avanti (55%, un mese fa era al 43%). In caso di vittoria dei Democratici, lo scenario per i mercati sarebbe molto diverso rispetto a quello di un Trump-bis. Ripercussioni ci sarebbero anche sugli ETF.

Salario minimo e XLP


Le divergenze politiche ed economiche tra i due candidati sono enormi.
Un esempio riguarda il salario minimo federale, fermo a $ 7,25 l'ora dal 2009. I Democratici alla Camera nel mese di luglio approvarono il Raise the Wage Act, con l'idea di portarlo fino a $ 15 entro il 2025. Il piano però è saltato durante il passaggio al Senato, bocciato dai repubblicani (timorosi che un salario più alto avrebbe ridotto le assunzioni). Ma se Biden dovesse andare al timone, l'idea potrebbe essere rilanciata con importanti conseguenze sul potere d'acquisto dei consumatori, il che può portare a benefici per gli ETF di base come il .

Questo ETF è stato tra i più colpiti durante l'emergenza Covid, che di fatto ha spazzato via un anno intero di guadagni nel giro di un mese appena. La ripresa cominciata a fine marzo è stata solo parziale, perché si è scontrata sulla solidissima resistenza rappresentata dalla media mobile 200 periodi, proprio adesso in fase di test (fonte grafica broker ).

img


Il vantaggio di Biden potrebbe essere la spinta che manca per superare questo ostacolo nel prossimo futuro.

Il tema fiscale: Biden vs Trump


Un altro tema delicato è quello fiscale. Se approdasse alla Casa Bianca, Biden ripristinerebbe parzialmente le vecchie aliquote d'imposta a carico delle società. Quelle che Trump portò dal 35% al ​​21% nel 2018. Biden potrebbe portarle al 28%.
Il piano fiscale di Biden sarebbe la prima strada per ripagare l'enorme debito contratto per combattere la recessione da Covid.

Se ciò accadesse, per molte imprese (a partire da quelle dello S&P500) gli utili si comprimerebbero. Ancora peggio andrebbe per le banche, tra le principali beneficiarie del contesto fiscale più morbido voluto da Trump.
Le grandi banche statunitensi hanno registrato un aumento medio del 13% degli utili per azione, proprio grazie al prelievo fiscale più basso. Sempre grazie a Trump, hanno inoltre goduto di maggiore flessibilità normativa negli ultimi anni.
Le più colpite da una eventuale elezione di Biden potrebbero essere le piccole banche regionali. In questo senso il dovrebbe essere seguito attentamente nei prossimi mesi.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
W 6 F 1 s 8
Trading strategies

Ultime notizie
euro-2.jpg
Il dollaro Usa è appesantito dall'attesa di dati macro e delle trimestrali, che daranno indizi sulla solidità della ripresa economica
borsa-piazza-affari-3.jpg
Pressione enorme sulla controllante di Autostrade. Il premier Giuseppe Conte ha annunciato che porterà il dossier revoca in CdM
criptovalute-2.jpg
Le top della settimana sono Cosmos (45%), Stellar (41%), Cardano e VeChain (29%), BitcoinSV (20%), BinanceCoin (19%)

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market