Home
dollaro-australia.jpg

RBA ferma sui tassi allo 0,25%. Il dollaro AUD sui massimi da inizio anno contro l'USD

Scritto da -

Secondo il comitato di politica monetaria, la recessione sarà molto lunga ma meno grave del previsto
Dal meeting di politica monetaria della RBA non viene fuori nessuna sorpresa. La Reserve Bank of Australia ha infatti deciso di lasciare il tasso di interesse allo 0,25%, livello record al quale era stato portato nella riunione di marzo.
I responsabili politici hanno affermato che questo approccio accomodante sarà mantenuto fino a quando sarà necessario. In special modo,il costo del denaro non verrà alzato finché non saranno compiuti progressi verso la piena occupazione e l'inflazione sarà sostenibile entro la fascia target del 2-3%.

RBA: recessione a lungo termine ma meno grave del previsto


La banca ha osservato che le prospettive, compresa la natura e la velocità della ripresa attesa, rimangono altamente incerte e la pandemia di coronavirus avrà probabilmente effetti a lungo termine sull'economia. "L'economia sta attraversando un periodo molto difficile e sta vivendo la più grande contrazione economica dagli anni Trenta" (più di 600.000 persone hanno perso il lavoro). Per questo motivo ritiene di dover fare ancora degli sforzi per mantenere bassi i costi di finanziamento per le famiglie e le imprese.
C'è però un barlume di ottimismo nelle parole della RBA: "E' possibile che la profondità della recessione sarà inferiore a quanto precedentemente previsto".


Aussie in recupero


Sotto il profilo valutario, l'Aussie sta vivendo un buon momento dopo il declino vissuto nella fase acuta della pandemia. Ricordiamo che la valuta australiana è fortemente legata all'andamento della produzione globale e del mercato delle materie prime, che è stato penalizzato dalle crisi recessive.
La ripresa delle attività dopo il lungo lockdown - e il ritorno dell'appetito al rischio sui mercati- ha dato una spinta al cambio AUDUSD, salito salito sopra lo 0,6797, ovvero sui massimi da inizio anno (fonte grafica broker ).

img


Nell'ultimo mese la valuta australiana ha recuperato quasi il 6% rispetto al biglietto verde americano. Analogamente, sempre nell'ultimo mese la coppia EURAUD è arretrata del 4%.

La decisione sui tassi di interesse ha anticipato il rilascio dei conti nazionali trimestrali, che ci darà il 3 giugno. L'economia dovrebbe ridursi dello 0,3% nel primo trimestre, invertendo un aumento dello 0,5% che c'era stato nel quarto trimestre del 2019.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
5 L P 1 t 9
Trading strategies

Ultime notizie
euro-2.jpg
Il dollaro Usa è appesantito dall'attesa di dati macro e delle trimestrali, che daranno indizi sulla solidità della ripresa economica
borsa-piazza-affari-3.jpg
Pressione enorme sulla controllante di Autostrade. Il premier Giuseppe Conte ha annunciato che porterà il dossier revoca in CdM
criptovalute-2.jpg
Le top della settimana sono Cosmos (45%), Stellar (41%), Cardano e VeChain (29%), BitcoinSV (20%), BinanceCoin (19%)

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market