Home
borsa-piazza-affari-4.jpg

Borse in altalena: partenza in rosso, poi la virata in salita. Milano strappa +1,05%

Scritto da -

Diasorin aggiorna i massimi storici. Giornata da dimenticare per Telecom, che dopo il tonfo di ieri perde il 7,86%
Giornata positiva per le borse europee, che chiudono tutte con rialzi attorno od oltre il punto percentuale. Seduta rialzista anche per Milano, in guadagno dell'1,05%.
E' stata una giornata nervosa comunque, con il piede sull'acceleratore soprattutto nel pomeriggio, sulla scia del buon andamento di Wall Street. L'inizio invece era stato in rosso, per via dei dubbi sulle potenzialità del vaccino Moderna. Milano inoltre ha risentito ancora dell’effetto del ritorno delle vendite allo scoperto, revocato ieri dalla Consob dopo oltre due mesi (17 marzo).

Milano resiste oltre 17mila


A Milano il chiude in rialzo di 1,05% a 17.213,11 punti, conservando la soglia psicologica di supporto ancora integra.

Lo slancio a Piazza Affari è arrivato da Enel, titolo di maggior peso di tutto il listino milanese, che è balzato del 3,56% a 6,252 euro.
Spingono anche farmaceutici e utility. Diasorin aggiorna i massimi storici e chiude a +5,86%.
Rialzo superiore al 2% per Terna ed Hera.



Altra giornata da dimenticare per Telecom, che dopo il tonfo di ieri perde il 7,86% risentendo ancora dei risultati del primo trimestre resi noti lunedì sera, sotto le attese del mercato. Giornata difficile anche per Fiat Chrysler (-4,1%) sui timori che il governo spinga verso il congelamento del dividendo straordinario di 5,5 miliardi legato alla fusione con Psa almeno fino alla fine del 2021.

Per i bancari la seduta è stata a tinte miste. Rialzi per Finecobank +1,46%, Unicredit 0,60%, Intesa Sanpaolo 0,57%, Mediobanca 0,27% male invece gli altri con Bper Banca -1,73, Monte Paschi -1,34% e Banco Bpm -0,40% (dopo il crollo di ieri). Stabile invece Ubi Banca.
Anche gli energetici si muovono in ordine sparso (Tenaris rimbalza a +3,21%).

Le altre Borse


Nel resto d'Europa sono tutti segni verdi. Londra sale dello 0,84%, Francoforte aggiunge l'1,54% mentre Parigi gira in positivo dello 0,91%.
Anche Wall Street chiude in rialzo. Al termine delle contrattazioni alla Borsa di New York, l'indice sale dell'1,52% a 24.575 punti, mentre il avanza del 2,08% a 9.375 punti. Bene anche lo che mette a segno un progresso dell'1,67% a 2.971 punti.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
5 W p 2 P 6
Trading strategies

Ultime notizie
borsa-piazza-affari-3.jpg
Pesa il giudizio di Moody's, che parla di "una maggioranza fragile che rende più difficile la gestione del post pandemia"
criptovalute-2.jpg
La brusca correzione fino sotto i 30mila (nella sessione di giovedì è precipitato anche del 17%) è stata caratterizzata da diversi "tira e molla"
lira-turchia-4.jpg
Il board governato da Naci Agbal aveva alzato il tasso di 475 punti a novembre, e poi di altri 200 punti base a dicembre

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a DICEMBRE 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market