Home
dollaro.jpg

DOLLARO stabile in chiusura di settimana. L'Index resta su quota 100

Scritto da -

I dati macro deludenti confermano che la strada verso la ripresa dell'economia americana sarà lunga e lenta
Il dollaro ha chiuso senza sussulti la settimana, dopo un venerdì che che si era aperto con le notizie di una rinnovata tensione USA-Cina. In seguito l'elemento caratterizzante per il dollaro sono stati i dati poco felici su vendite al dettaglio e numeri industriali e manifatturieri.
Numeri che nel complesso danno credito alla cupa valutazione della Federal Reserve, secondo la quale la strada verso la ripresa dell'economia americana sarà lunga e lenta.

Dati macro USA


Come detto, i dati macro sono stati molto deludenti. Secondo l'US Bureau, le vendite al dettaglio di aprile sono crollate del 16,4%, più delle previsioni (calo del 12%). Si sono registrati cali in tutti i settori, con l'abbigliamento che è risultato quello più colpito (-78,8%).
L'unico dato settoriale in crescita è quello delle vendite al dettaglio non in negozio, ovvero l'e-commerce (guadagno dell'8,6%), che ha beneficiato delle misure di lockdown.

Deludente anche il report sulla produzione industriale, crollata dell'11,2% ad aprile. Anche la produzione manifatturiera è scesa: -13,7%, il calo mensile più grande mai registrato. L'utilizzo della capacità è sceso dal 73,2% al 64,9%.


Dollaro stabile


Questo quadro fosco non ha però penalizzato il dollaro, che è rimasto stabile.
Il , che misura il biglietto verde contro un paniere di valute, è rimasto piatto a 100,45 (guadagno settimanale dello 0,72%, da inizio anno 4,21%).
Il dollaro si è rafforzato grazie al suo status di rifugio sicuro, dove gli investitori "parcheggiano" una parte del loro capitale. La coppia è rimasta piatta a 1,081.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
W 9 e 8 a 2
Trading strategies

Ultime notizie
nfp-non-farm-payrolls.jpg
L'economia USA ha creato 2,5 milioni di posti di lavoro, registrando il maggior balzo mensile mai registrato dal 1939
borsa-piazza-affari-5.jpg
L'indice milanese ha chiuso le contrattazioni a 19.634,03 punti, consolidando il recupero dell'8% messo a segno da inizio giugno
bce.jpg
Il Pandemic emergency purchase programme è stato infatti portato dall'iniziale ammontare di 750 miliardi di euro a 1.350 miliardi

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market