Home
borsa-piazza-affari-1.jpg

Caduta pesante delle BORSE. A Milano il FTSE Mib torna sotto i 17000

Scritto da -

L'indice milanese era giunto anche a quota 16551, riuscendo proprio nel finale a rimbalzare dai minimi
Un'altra giornata negativa per le Borse, con indici in profondo rosso in tutta Europa (Milano inclusa).
L'umore dei mercati, già basso per le parole di Powell (FED) sui tempi lunghi per la ripresa e il rischio di una recessione che potrebbe essere peggiore dai tempi della seconda guerra mondiale, è stato ancora più depresso dai bollettino della BCE reso noto oggi. La Eurotower ha detto che è ancora difficili fare previsioni su quale sarà l'impatto sul Pil dell'Eurozona.
Il tutto mentre i timori di una seconda ondata di infezioni da coronavirus si fanno sempre più concreti, e mentre Trump riaccende la miccia con la Cina.

Il FTSe Mib scende sotto 17mila


Pesante calo per il , che scende dell'1,83% a 16867. L'indice milanese era giunto però anche a 16551, riuscendo proprio nel finale a rimbalzare dai minimi grazie alla voce di una possibile fusione Wells Fargo-Goldman Sachs.



Bancari in forte ribasso dopo le indicazioni del bollettino BCE di stamattina. L'indice FTSE Italia Banche segna -1,31%, l'EURO STOXX Banks -0,7%. Tonfo di Banca Mediolanum a -3,25%, Unicredit era arrivata a cedere il 6% per poi chiudere a -1,81%, Mediobanca -2,79%, Finecobank -1,47%, Bper -0,79%, Intesa Sanpaolo -0,72%, Banco Bpm -0,53%.
Male anche oggi ENEL, titolo di maggior peso di tutto il listino, che oggi è scivolato con decisione (-2,42%).
I prezzi del petrolio sono in rialzo, supportati dalla discesa a sorpresa delle scorte settimanali Usa, ma i titoli del comparto non ne beneficiano. Eni -0,12%, Tenaris -0,28%, Maire Tecnimont -3,01%. Si salva Saipem (+0,77%) grazie alla nuova commessa in Nigeria.
Diasorin (+2,61% a 177 euro) aggiorna massimi storici in scia ancora i conti trimestrali oltre le attese

Le altre Borse


Tra le principali Borse europee tonfo di Francoforte, che mostra una discesa dell'1,95% e archivia la seduta a 10.337,02 punti. Lettera su Londra, che registra un importante calo del 2,84%, e affonda Parigi, con un ribasso dell'1,65%.
Dopo un avvio di giornata negativo, tornano gli acquisti a Wall Street. Se le ultime due sedute erano state dominate dalle vendite, oggi c'è stato il rimbalzo.
Al suono della campanella di chiusura, infatti, spicca il rialzo del con un +1,62% a 23.625,34 punti. Semaforo verde a fine giornata pure per lo , +1,15% a 2.852,50 punti, e per il , +0,91% a 8.943,72 punti.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
3 j L 4 c 4
Trading strategies

Ultime notizie
petrolio.jpg
I produttori potrebbero decidere il prolungamento dei tagli da 9,7 milioni di barili almeno fino a inizio agosto
borsa-piazza-affari-1.jpg
La settimana si chiude all'insegna dell'ottimismo e in accelerazione dopo i dati migliori del previsto sul mercato del lavoro Usa
nfp-non-farm-payrolls.jpg
L'economia USA ha creato 2,5 milioni di posti di lavoro, registrando il maggior balzo mensile mai registrato dal 1939

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market