Home
lira-turchia-2.jpg

Lira turca sempre più giù, nuovi minimi dal 2018 contro il dollaro USD

Scritto da -

Il cambio USDTRY oggi sta viaggiando in prossimità di 6,80, come non succedeva dalla crisi monetaria di due estati fa
Era dall'estate del 2018 - ovvero quello dell'ultima grande crisi monetaria abbattutasi su Ankara - che la lira turca non si mostrava così debole nei confronti del dollaro (all'epoca il cambio USDTRY arrivò a toccare il minimo storico verso quota 7,10).
Se da una parte il dollaro è tornato a spingere nel contesto di un mercato che, spaventato dalle prospettive di recessione globale, torna a preferire gli asset rifugio, dall'altra sulla Turchia pesano i forti timori di gravi conseguenze per l'economia, visto che stanno crescendo i casi di contagio da Covi (saliti rispettivamente a 13.531, con 214 decessi).

Il cambio USDTRY oggi sta viaggiando in prossimità di 6,80, come non succedeva da quasi due anni (fonte grafica broker ).

img


La valuta turca ha registrato una perdita di oltre il 10% a partire dall'inizio del 2020.
La banca centrale turca - che una decina di giorni fa ha tagliato i tassi di 100pb portandoli a 9,75% - ha annunciato misure di quantitative easing al fine di stabilizzare i mercati finanziari e iniettare capitale negli istituti di credito, chiamati dal governo a concedere prestiti alle imprese messe in difficoltà dall'emergenza sanitaria.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
8 M 7 T 8 h
Trading strategies

Ultime notizie
borsa-piazza-affari-3.jpg
In luce sul listino milanese i comparti materie prime (+4,00%), petrolio (+2,14%) e viaggi e intrattenimento (+1,85%)
borsa-new-york-wall-street-3.jpg
Questa riduzione sarà operativa dal 9 al 24 dicembre 2020, e ogni giorno riguarderà un titolo diverso
petrolio-2.jpg
Si tratta di una soluzione compromesso che toglierà dal mercato circa il 7% della produzione globale

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a OTTOBRE 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market