Home
oro-gold-2.jpg

ORO in rally sugli stimoli FED. Il gold torna ad affacciarsi oltre 1650 $

Scritto da -

Il metallo prezioso ha sfiorato i massimi del 2002 raggiunti a febbraio, prima di cedere una parte dei guadagni
Dopo un paio di settimane in ombra, in cui sembrava che non fosse più considerato il safe haven degli investimenti, l'oro è tornato nuovamente a riprendersi la scena.
A fargli l'assist per il ritorno in auge è stata la Federal Reserve, che ha promesso un QE senza limiti per contrastare gli effetti del Covid-19.

Di nuovo oltre 1600 dollari l'oncia


L'oro è così partito con il turbo in questa settimana, con un doppio rally che oggi vale circa +5%, ed il ritorno (sia pure temporaneo) oltre quota 1.660 dollari l'oncia, dopo un rimbalzo sul 38.2 Fibonacci (costruito su minimi 2018 e i top di febbraio).
Dopo aver sfiorato i massimi del 2002 raggiunti a febbraio, il gold metal ha poi ceduto una parte dei guadagni (fonte grafica broker ).

img


Il sostegno alla marcia del metallo prezioso arriva dal Covid 19, e dalle incertezze di fondo sull'evoluzione della pandemia. Il rischio che possa innescare una forte recessione è sempre molto elevato. Questo scenario dà ancora più convinzione che i tassi di interesse reali rimarranno molto bassi per lungo tempo, sostenendo il prezzo dell'oro.

Va aggiunto che secondo Goldman Sachs si profila uno scenario simile a quello dell'ultima grande crisi del 2008, che potrebbe spingere il metallo prezioso verso un target di 1800 dollari l’oncia.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
5 N 4 r 5 G
Trading strategies

Ultime notizie
yen-3.jpg
La Banca centrale del Giappone ha rivisto al ribasso le stime riguardo alla crescita e all'inflazione
zloty-polonia.jpg
Il meeting della Narodowy Bank Polski si conclude con la conferma del costo del denaro, tagliato di 140 pb durante la fase acuta della pandemia
borsa-piazza-affari-2.jpg
Fari puntati sul mercato azionario USA dove è partita la stagione delle trimestrali

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market