Home
criptovalute-3.jpg

BITCOIN, altro crollo improvviso: giù a 3700 ma poi risale. CRYPTO ancora nella bufera

Scritto da -

Negli ultimi 7 giorni la valuta digitale più famosa ha perso circa il 40% del proprio valore
Continua il momento delicatissimo per il mercato delle cryptovalute. Dopo il flash crash di ieri, anche oggi il ha avuto una improvvisa fiammata al ribasso che ha spinto il prezzo sotto i 4mila dollari, prima di risalire in parte la corrente.
Ma il quadro complessivo rimane delicatissimo, tenuto conto che perde circa il 40% negli ultimi 7 giorni.

Nelle primissime ore della giornata (la notte italiana) il prezzo del più famosa ha toccato un minimo sui 3.700 circa, che nel giro di un paio di ore è stato quasi del tutto riassorbito.
E' evidente che il timore di una sempre più probabile recessione dei mercati tradizionali, sta avendo delle conseguenze negative anche sul settore delle criptovalute, caratterizzato da diverse e improvvise esplosioni di volatilità.
Gli investitori stanno freneticamente tentando di liquidare i propri asset, e tra questi le crypto non fanno eccezione.

La discesa di è solo la punta dell'iceberg, visto che anche gli asset digitali stanno pesantemente perdendo quota. , , BitcoinSV, EOS hanno superato il 50% di perdite negli ultimi sette giorni.
Per rendere l'idea della situazione, la migliore delle Top20 nell'ultima settimana è , che sta perdendo "soltanto" il 38%. E non sorprende che su BitMEX sono state liquidate in poche ore posizioni sull'oro digitale per oltre 700 milioni di dollari, nuovo record.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
1 V 9 z 7 b
Trading strategies

Ultime notizie
borsa-piazza-affari-3.jpg
Listini europei trascinati al rialzo dai segnali di ottimismo che giungono dal frotne della lotta al Covid-19
etf-5.jpg
La necessità di tenere le distanze ha incrementato il ricorso delle aziende ai servizi di cloud computing
yen-2.jpg
L'USD-JPY continua quella fase di rialzo che è iniziata dopo il rimbalzo sul 61.8 Fibonacci

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market