Home
yuan-4.jpg

Cina, crolla la manifattura a causa del coronavirus. USD-CNH testa quota 6,965

Scritto da -

Il Purchasing Managers' Index (Pmi) della Cina elaborato da Markit/Caixin è infatti precipitato a 40,3
L'epidemia di coronavirus ha avuto un impatto durissimo sull’attività del settore manifatturiero cinese, che a febbraio ha registrato la contrazione più marcata di sempre.
Il Purchasing Managers' Index (Pmi) della Cina elaborato da Markit/Caixin è infatti precipitato a 40,3, molto al di sotto della soglia (50) che separa la fase di crescita da quella di contrazione.
Peraltro il dato è anche peggiore di quello che si aspettavano gli analisti, fermi a un più ottimistico 45,7.

Crescono le scommesse su un intervento della banche centrali


I sondaggi sulle PMI cinesi hanno evidenziato ulteriormente il rischio che l'epidemia sta avendo sulla crescita mondiale. Questo ha fatto aumentare le scommesse che la Federal Reserve sarà chiamata a intervenire con misure espansive a sostegno dell’economia.



Ne deriva una certa debolezza del dollaro USD, a tutto vantaggio dello Yuan cinese che recupera un po' di terreno (). Un taglio dei tassi statunitensi infatti aumenta l'interesse per le valute dei mercati emergenti che hanno rendimenti più elevati.
Il cambio è sceso verso quota 6,965, livello più basso dal 12 febbraio, dove ha trovato un supporto che è stato testato già diverse volte a partire da metà novembre.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
6 e R 6 U 3
Trading strategies

Ultime notizie
borsa-piazza-affari-3.jpg
Listini europei trascinati al rialzo dai segnali di ottimismo che giungono dal frotne della lotta al Covid-19
etf-5.jpg
La necessità di tenere le distanze ha incrementato il ricorso delle aziende ai servizi di cloud computing
yen-2.jpg
L'USD-JPY continua quella fase di rialzo che è iniziata dopo il rimbalzo sul 61.8 Fibonacci

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market