Home
etf-2.jpg

ETF, ecco i motivi per cui rimanere ottimisti riguardo allo S&P500 (etf SPY)

Scritto da -

L'indice americano ha toccato nuovi massimi storici, ma alcuni fattori fanno pensare che la corsa non sia ancora finita
Dopo aver vissuto un 2019 di grandissima intensità, l'indice S&P500 è cresciuto di un altro 4,5% circa, in meno di due mesi. Anni di marcia spedita hanno spinto la valutazione sui massimi storici, che sono stati da poco toccati oltre quota 3.380.
Tra gli analisti, c'è chi ritiene che vi siano diverse ragioni per cui i prezzi delle azioni potrebbero continuare a salire nel breve termine, ed è per questo che rimane ancora molto interessante investire nello , un ETF che tiene traccia dell'andamento del famoso indice di Borsa americano.

Fattori di ottimismo


La prima ragione per essere ancora ottimisti è che la Federal Reserve continuerà ad essere accomodante.
Malgrado l'economia statunitense sia abbastanza in salute, i rendimenti dei Fed Funds sono ancora più vicini allo 0% che non rispetto al precedente picco del ciclo di mercato (il 5,6% raggiunto nel 2007).

La seconda ragione di ottimismo riguarda le ricadute economiche del virus COVID-19, che per il momento sembrano essere solo temporanee. Gli investitori sembrano essersi mossi finora più che altro per anticipare eventuali utili persi nel primo trimestre a causa del virus, con la convinzione che saranno recuperati nei trimestri successivi.

Infine c'è un altro fattore che potrebbe giocare ancora a favore dello . Anche se i sondaggi lasciano il tempo che trovano, quelli attuali sembrano dare ragione a Donald Trump, che potrebbe riuscire a farsi rieleggere a novembre.
Tre mesi fa le possibilità dei DEM di spodestarlo erano al 56%, oggi sono precipitate al 45%.

Situazione tecnica dello SPY


img
Come vediamo sulla webtrader , nel mese di a novembre - e dopo diversi assalti falliti - lo ha finalmente varcato quota 300, livello di grande valore psicologico.
Da quel momento è cominciata una corsa spedita che di fatto si è fermata soltanto alla fine di gennaio, col raggiungimento di quota 330. Adesso è questo lo scoglio più solido da superare, dove il prezzo è tornato dopo la correzione degli ultimi giorni.
Se i fattori di cui abbiamo parlato poco fa continueranno ad esercitare i loro effetti, allora potrebbe essere solo questione di tempo prima che venga oltrepassato anche questo scoglio.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
8 X N 7 n 9
Trading strategies

Ultime notizie
criptovalute-1.jpg
Per la quarta volta in 15 giorni il prezzo di BTC non supera la quota 7000, a dimostrazione che gli "orsi" sono ancora attivi
borsa-piazza-affari-4.jpg
I listini europei pagano i dati macro molto deludenti arrivati sia della Eurozona che dagli Stati Uniti
dollaro-5.jpg
Il rapporto sul lavoro ha segnalato la perdita di 701mila occupati a marzo, rispetto alla crescita di 273mila che c'era stata a febbraio

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market