Home
yen-2.jpg

Yen in netto calo tra appetito al rischio e dati macro flop. USD-JPY sui massimi di 9 mesi

Scritto da -

Mercati in modalità risk on dopo l'annucio di Pechino: l’incremento giornaliero degli infetti è il più basso dalla fine di gennaio
Il ritorno dell'appetito al rischio da parte degli investitori, dopo le notizie più rassicuranti in arrivo dalla Cina sulla diffusione del coronavirus, ha spinto lo Yen sui minimi di 9 mesi nei confronti del dollaro.

Notizie più rassicuranti dalla Cina


Pechino ha annunciato che il numero dei nuovi casi ha registrato l’incremento giornaliero più basso dalla fine di gennaio.
Anche se molti guardano con un certo scetticismo ai dati forniti dal governo cinese, il sentimento complessivo è stato sollevato anche dalle indiscrezioni su un possibile intervento di Pechino a sostegno dei settori economici più colpiti dalla crisi sanitaria, come quello aereo.
Il mercato si aspetta inoltre che domani la Banca centrale cinese annunci il taglio del tasso preferenziale sui prestiti dopo l’intervento di lunedì per ridurre il tasso sui prestiti a medio termine.

Scivolone dello Yen


Lo yen giapponese, che in quanto valuta rifugio è sostenuto dai momenti di avversione al rischio da parte degli investitori, questa volta invece ha patito l'effetto contrario.
Come possiamo vedere sulla piattaforma , il cross USDJPY è schizzato oltre la soglia psicologica di 110, superando anche quota 110,50 come non accadeva da 9 mesi (maggio 2019).

img

La debolezza della valuta nipponica si manifesta comunque contro tutte le valute principali.
Il cambio EurJpy si sta riavvicinando a quota 120, oltrepassata al ribasso appena poche sedute fa.
Il cambio con la sterlina britannica (GbpJpy) sale anch'esso a 143.5.


Giappone e rischio recessione


Lo Yen giapponese sconta però anche gli ultimi dati sul Pil, che ha subito una flessione del 6,3% nel quarto trimestre del 2019, penalizzato dal calo dei consumi dopo l'aumento dell'aliquota Iva dello scorso ottobre.
Tenuto conto che sui prossimi dati inciderà in modo pesante l'effetto del coronavirus, il rischio di una recessione è davvero dietro l'angolo. Oggi peraltro gli ordini di macchinari all'industria giapponese hanno registrato un calo "core", cioè al netto delle componenti più volatili, del 12,5% dopo il balzo del 18% del mese precedente.

Nei giorni scorsi il governatore della Bank of Japan, Haruhiko Kuroda, ha dichiarato che la banca centrale potrebbe effettuare un altro allentamento monetario se l'epidemia di coronavirus minaccerà in modo significativo l'economia e l'andamento dei prezzi del Giappone.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
6 A 2 V 7 q
Trading strategies

Ultime notizie
borsa-piazza-affari-3.jpg
Listini europei trascinati al rialzo dai segnali di ottimismo che giungono dal frotne della lotta al Covid-19
etf-5.jpg
La necessità di tenere le distanze ha incrementato il ricorso delle aziende ai servizi di cloud computing
yen-2.jpg
L'USD-JPY continua quella fase di rialzo che è iniziata dopo il rimbalzo sul 61.8 Fibonacci

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market