Home
etf-4.jpg

ETF, occhio alle small cap. L'iShares Russell 2000 IWM vola dopo il breakout

Scritto da -

Il fondo è venuto fuori da un triangolo di lunga formazione e ha messo nel mirino i massimi storici toccati ad agosto 2018
Dopo un inizio anno poco convinto, i tori di Wall Street sono tornati con il botto. I principali indici statunitensi hanno raggiunto nuovi livelli record.
Anche se quelli a grande capitalizzazione (, Nasdaq e Dow Jones) monopolizzano la scena, anche i small cap mostrano un forte slancio.

Alcuni di questi ETFs da diverso tempo stanno superando le performance dei guadagni dello , che è il fondo che tiene traccia dell'andamento dell'indice S&P500.

L'iShares Russel 2000


Tra questi c'è l', che da ottobre è cresciuto del 15,4% contro il 14,7% dello SPY, come vediamo nel grafico sottostante.

img

L'Etf IWM replica l'andamento dell'indice azionario Russell 2000 (fondato sui duemila titoli a più bassa capitalizzazione dell'indice Russell 3000). Di questo fondo fanno prevalentemente parte azioni del settore sanitario, industriale, informatica e consumatore discrezionale.

Dalla fine del 2018 l' ha avuto un forte impulso che lo ha spinto da quota 128 fino a 158 in pochi mesi.

Come vediamo nel grafico della webtrader , in primavera è cominciato un lungo periodo di movimento dentro un chiaro rettangolo (145-158). L'evento importante è il breakout avvenuto a novembre scorso, che ci indica un targe price di primo livello a 171, mentre a 173 c'è la resistenza che passa per il massimo storico di agosto 2018.
Le prossime settimane potrebbero essere quelle del test per entrambi i livelli.

img

L'appeal delle small cap


Capiamo per quali motivi le small cap potrebbero accelerare in futuro.
I titoli a piccola capitalizzazione hanno storicamente sovraperformato a gennaio quelli large cap. Si ritiene che ciò accada per alleggerire le imposte sulle plusvalenze di fine anno, che spinge gli investitori a vendere i big per speculare sugli attori "più deboli".
Peraltro nel corso del 2019 le small cap hanno invece sottoperfomato rispetto alle large cap, e questo rafforza l'idea di un possibile rimbalzo, giacché l'economia domestica è in buona forma e le azioni di dimensioni ridotte sono strettamente correlate alla salute dell'economia domestica.

Inoltre c'è l'effetto FED, che dovrebbe continuare una politica monetaria accomodante anche alla luce di una crescita in calo, sebbene ancora solida. A questo quadro va aggiunto l'ottimismo che si respira per via del calo delle tensioni commerciali, che sta guidando la marcia azionaria.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
x 7 Z 9 f 8
Strategie

IN EVIDENZA
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader