Home
franco-svizzera.jpg

Tensione Usa-Svizzera: "Manipolate il cambio". Il franco vola: EUR-CHF sui minimi dal 2017

Scritto da -

Accuse pesanti da parte di Washington, ma Zurigo non ci sta. Intanto il franco svizzero prende l'ascensore
Gli USA danno una spinta forte al franco svizzero, che nonostante il miglioramento del sentiment sui mercati e il ritorno alla propensione al rischio, prende l'ascensore e vola sui massimi dal 2017 contro l'euro (EurChf).

Le accuse di Washington


Cosa è accaduto? Gli Stati Uniti hanno deciso di aggiungere la Svizzera alla watchlist come "manipolatore di valuta".
Secondo il Dipartimento del Tesoro americano infatti, pur avendo la Svizzera un ampio margine di manovra fiscale, ha deciso di non sfruttare questo potenziale per stimolare la crescita. Preferisce invece puntare su una politica monetaria ultra-espansiva che impedisce alla valuta di crescere.
In sostanza, gli Usa ritengono che la Svizzera stia deliberatamente spingendo il franco sotto il proprio potenziale.

Questo clima teso tra Washington e Zurigo ha indotto gli investitori a ritenere meno facile da ora in poi, per la Banca nazionale svizzera, intervenire sui mercati FX per evitare un eccessivo apprezzamento del franco. Che quindi avrà le briglie sciolte per volare in alto.


Chf sui massimi dal 2017 contro l'euro


L'effetto è stato immediato. Oggi la coppia EURCHF è scesa a 1,0759, sui minimi da aprile 2017. Il cambio ha infranto la recente zona di consolidamento nella quale si muoveva dalla scorsa estate, come vediamo sulla piattaforma .

img

Il franco svizzero nell'ultimo anno si è rafforzato del 4% contro l’euro ed è la migliore tra le principali valute europee negli ultimi 7 giorni.

Anche nei confronti del dollaro c'è stato un ulteriore apprezzamento del franco. Il cambio UsdChf è sceso a 0,967 e si sta riavvicinando al minimo da settembre 2018, toccato poche sedute fa.



Zurigo reagisce e nega


Alle accuse americane, la Banca nazionale svizzera ha risposto affermando che tutti i suoi interventi sono esclusivamente legati alla politica monetaria.

Va detto che la valuta elvetica risente del suo status di bene-rifugio, e negli ultimi mesi si è rafforzata per le varie tensioni internazionali (Brexit, trade war e tensioni in Medio Oriente).
I tassi negativi sono l'arma più efficace per Zurigo per evitare un apprezzamento eccessivo del cambio, innescando così problemi alle esportazioni e all’economia alpina.
Di certo non sarà Washington a dettare la linea di condotta alla BNS, per cui continuerà a puntare sui tassi negativi almeno finché la BCE non inizierà ad alzare i suoi.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
6 Z y 7 e 4
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader