Home
zloty-polonia.jpg

Polonia, la banca centrale blocca i tassi all'1,5%. USDPLN in calo, ma occhio all'Ema200

Scritto da -

E' molto probabile che la Narodowy Bank Polski manterrà i tassi di interesse invariati anche prossimamente
Nella riunione di mercoledì, il Consiglio di politica monetaria della Narodowy Bank Polski, ha deciso di lasciare invariati i tassi di interesse all'1,50%, ed è probabile che non si muoveranno da questo livello per ancora diversi mesi.

Economia solida, malgrado qualche frenata


Nonostante la recente frenata, la condizione generale dell'economia polacca è considerata buona.
Nel terzo trimestre il PIL è cresciuto a ritmo più ridotto, ma "rimane eccellente e perciò non desta preoccupazione", ha detto il presidente della NBP Adam Glapiński. La crescita economica del prossimo anno dovrebbe avvicinarsi al 4%.
Riguardo alla inflazione, dopo il temporaneo aumento atteso nei prossimi mesi, la Banca centrale ritiene che rimarrà vicina all'obiettivo.


Zloty polacco tonico


Sul fronte valutario, il cambio USDPLN si è deprezzato negli ultimi giorni fino a quota 3.850. E' interessante notare sulla piattaforma come la coppia abbia rimbalzato con forza sul 61,8Fibonacci, imboccando la via della discesa. Adesso però si approssima allo scoglio della media mobile 200 periodi, che potrebbe rappresentare un ostacolo all'ulteriore calo.

img

Rispetto all'euro, lo Zloty è diminuito nelle ultime ore. Attualmente il cambio EurPln viaggia su 4.276 (supporto a circa 4.273).


Tassi invariati in futuro, ma...


Val la pena sottolineare che se è molto probabile che i tassi di interesse rimarranno invariati prossimamente, la posizione dei membri del consiglio potrebbe diventare sempre meno unanime. I fattori di rischio globali in costante evoluzione (guerra commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina o la Brexit) e le questioni nazionali (ad esempio un forte aumento dei prezzi degli immobili), potrebbero incidere sulle vedute divergenti dei membri del Consiglio, che nel 2020 non saranno così unanimi come negli ultimi anni.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
4 A 8 F 5 c
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader