Home
oro-gold-2.jpg

Trump inasprisce il clima e ridà slancio all'ORO: gold metal sui massimi di un mese

Scritto da -

Il metallo prezioso quest'anno ha guadagnato circa il 15% proprio in virtù del clima teso che si respira sul fronte globale
Il nuovo inasprimento del clima internazionale, a partire dalla trade war sino-americana, sta propiziando un momento molto positivo per l'oro, che dopo aver guadagnato un punto percentuale martedì, si è portato sui massimi di un mese.

La marcia forte dell'oro


La quotazione del Gold metal, considerato un investimento sicuro durante i periodi di stress politico ed economico, ha cancellato le perdite delle ultime settimane ed è volato verso il massimo di un mese oltre quota 1.480 dollari l'oncia, come vediamo nel grafico di .

img


Il metallo prezioso quest'anno ha guadagnato circa il 15% proprio in virtù del clima teso che si respira sul fronte globale (e il conseguente timore di una forte ripercussione sull'economia), toccando un massimo pluriennale oltre i 1550 dollari per oncia.

Torna la tensione internazionale


A scatenare la nuova ondata di gelo sui mercati internazionali è stato manco a dirlo il presidente Trump, che ha sollevato dei dubbi sulle relazioni commerciali tra Stati Uniti e Cina, affermando che un accordo commerciale potrebbe arrivare anche dopo le elezioni presidenziali statunitensi del 2020.
Nel frattempo a breve (15 dicembre) potrebbero scattare nuovi dazi sulla Cina per 156 miliardi di dollari.
A complicare la relazione diplomatica tra i due paesi c'è anche il passaggio del secondo disegno di legge alla Camera dei rappresentanti USA, per spingere Washington a rafforzare la sua risposta alla repressione di Pechino sulla sua minoranza musulmana uigura.


Dazi, Brasile, Argentina e UE


Il fronte di tensione si è però ulteriormente allargato. Gli USA hanno infatti da poco annunciato dazi sulle importazioni statunitensi di acciaio e alluminio dal Brasile e dall'Argentina (paesi che sono stati accusati di aver svalutato volontariamente le valute a scopri concorrenziali.
Nuovi dazi colpiscono intanto la Francia, e presto potrebbe toccare a Italia, Austria e forse Regno Unito, Spagna, Repubblica Ceca e Turchia, come rappresaglia americana contro la web tax.
Senza dimenticare che c'è un altro fronte aperto, quello sul caso Airbus, visto che l’Organizzazione mondiale del Commercio ha autorizzato 7,5 miliardi di dazi contro paesi dell’Unione europea. Il clima insomma, è tesissimo, ed è un terreno fertile per la quotazione dell'oro.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
8 Y N 4 s 4
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader