Home
dollaro-nuova-zelanda-3.jpg

Dati Cinesi e stimoli del governo spingono il "kiwi" sui massimi di 4 mesi contro l'USD

Scritto da -

Il kiwi ha oltrepassato di gran carriera il 38,2% e si è portato sull'ulteriore ritracciamento al 50%
Giornata di grande tenore per il dollaro neozelandese, che è balzato sui massimi di quasi quattro mesi dopo l'inaspettato sprint dell'attività manifatturiera cinese, che ha aumentato le speranze di una crescita economica globale più solida in futuro. Una speranza resa ancora più solida dagli incoraggianti dati macro relativi alle principali economie della zona euro.

I dati macro confortanti


Gli ultimi dati provenienti dalla Cina - seconda economia più grande del mondo - hanno evidenziato una crescita dell’attività industriale a novembre al ritmo più rapido in quasi tre anni, con un solido aumento delle voci produzione e nuovi ordini.

Hanno contribuito a sostenere ulteriormente il sentiment i dati sul manifatturiero di novembre diffusi da IHS Markit, che fotografano in Francia un’espansione al ritmo più rapido in cinque mesi e in Germania un rallentamento della contrazione per il secondo mese consecutivo.
Tutto questo ha fornito solide basi a un cauto ottimismo, anche se si aspetta sempre di capire cosa accadrà nella fase 1 dei colloqui commerciali tra Stati Uniti e Cina.


Dollaro Kiwi al proscenio


La giornata fulgida del dollaro della Nuova Zelanda, si è concretizzata con la salita al massimo in quasi quattro mesi verso quota 0,650 (NZDUSD) dopo un balzo di oltre un punto percentuale.
Come possiamo vedere sulla piattaforma , il kiwi ha oltrepassato di gran carriera il 38,2% e si è portato sull'ulteriore ritracciamento al 50%.

img

Il dollaro neozelandese ha però marciato forte anche contro l'euro (EurNzd a 1,720), la sterlina (GBPNZD -0,8%) e soprattutto dollaro canadese (NZDCAD +1,45%).

Va detto che la marcia della valuta neozelandese è stata sostenuta anche dal discorso sugli stimoli fiscali per dare impulso all'economia della Nuova Zelanda.
Il governo prevede un aumento significativo della spesa per le infrastrutture, facendo uso di bassi costi di indebitamento per "costruire" il paese, ha detto sabato il ministro delle finanze Grant Robertson.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
h 3 x 7 c 6
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader