Home
peso.jpg

Banxico, altra manovra espansiva da 25pb. MXN si rialza dai minimi mensili contro l'USD

Scritto da -

Decisione sul taglio unanime, anche se due memebri del Comitato avrebbero voluto un taglio ancora più sostanzioso, al 7,25%
Per la terza riunione consecutiva, la Banxico ha deciso di sforbiciare il tasso di interesse. L'istituto centrale messicano ha portato il costo del denaro un quarto di punto più in basso, al 7,50% ed ha segnalato i rischi di crescita della seconda maggiore economia dell'America Latina.

La Banxico sarà ancora accomodante


La decisione del comitato - guidato dal presidente Alejandro Díaz de León - era prevista dai mercati, ed è stata assunta all'unanimità tra i cinque membri, anche se due hanno votato per effettuare un taglio ancora più sostanzioso, al 7,25%.

La Banxico ha tutte le ragioni per estendere il suo ciclo espansivo, tra inflazione e crescita moderate e un peso stabile. Peraltro le previsioni per quest'anno e il prossimo indicano livelli inferiori alle previsioni precedenti sia per l'inflazione (il cui target ideale è sul 3%) che per la crescita. L'unico dibattito è quanto velocemente e in che misura procederà lungo questo percorso, e la riduzione di oggi una posizione più prudente.


Peso MXN in risalita dai minimi mensili


Il peso, che prima della decisione della banca centrale era arrivato sui minimi mensili, ha poi recuperato rispetto al dollaro USA, come vediamo sulla webtrader .

img

La coppia martedì ha perso un livello tecnico chiave a 19.25, innescando ulteriori perdite e salendo rapidamente a 19,50.
Questi due livelli (19.50 e 19.25) sono quelli che in un vero o nell'altro (rialzista o ribassista) andranno tenuti d'occhio.
Il rendimento del peso messicano nelle prossime settimane potrebbe essere un fattore critico alla base della decisione della Banxico, se accelerare i tagli dei tassi o rimanere alla velocità attuale.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
r 5 Q 3 i 1
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader