Home
bank-of-japan.jpg

Svolta Bank of Japan: resta ferma ma prepara il taglio dei tassi. USDJPY rimbalza su 109

Scritto da -

Pur laciando il costo del denaro immutato, stavolta la Bank of Japan ha segnalato in modo chiaro la possibilità di un ulteriore taglio
Qualche spiraglio di cambiamento arriva dalla Bank of Japan. La scorsa notte l'istituto centrale nipponico si è riunito ed ha deciso (con 7 voti contro 2) di confermare i tassi d'interesse a breve termine a -0,10%, come atteso. Ha inoltre confermato che acquisterà titoli di stato (a un ritmo annuale di circa 80 trilioni di yen) in modo tale che il rendimento dei JGB decennali rimanga intorno allo zero per cento. Tuttavia ci sono state delle modifiche alla forward guidance sui tassi.

La BoJ è pronta a tagliare i tassi


La BoJ infatti ha segnalato in modo chiaro la possibilità di un ulteriore taglio dei tassi, che ha previsto rimangano ai livelli presenti "o più bassi", fino a quando ci sarà bisogno per assicurarsi che non venga messo in pericolo il raggiungimento del "target di inflazione del 2%".
Inoltre il governatore Kuroda ha precisato: "non esiteremo ad avviare una politica monetaria espansiva in caso di aumento dei rischi". Quali sono questi rischi? La Bank of Japan vede uno slittamento dei tempi della ripresa di 6 mesi, e nonostante ci siano dei progressi sul fronte commerciale USA-Cina, segnala che le posizioni sono ancora distanti e le tensioni non ancora scemate.


Yen poco mosso


La decisione della Banca del Giappone - ampiamente prevista - non ha avuto grandi effetti sullo Yen, che si è mosso più che altro (apprezzandosi) come conseguenza della decisione della FED di tagliare il costo del denaro USA.

img

Come vediamo sulla JForex di , lo yen è stato scambiato a circa 108,30 contro il biglietto verde (USDJPY), dopo aver raggiunto un picco rialzista che si è infranto sulla resistenza posta a quota 109,00, dove peraltro passa anche la SMA200 (Occhio al triangolo in fase di formazione).


Previsioni della BoJ su crescita e inflazione


Circa le previsioni economiche per la terza economia mondiale, la BoJ ha declassato l'inflazione e le reali previsioni di crescita. Le prospettive di inflazione per il 2020 sono state ridotte all'1,1% dall'1,3% e quelle per il 2021 fiscale sono state ridotte all'1,5% dall'1,6%. Si prevede che il PIL reale crescerà dello 0,7% nel 2020, in calo rispetto alla precedente proiezione dello 0,9%. Allo stesso modo, le previsioni per il 2021 fiscale sono state ridotte all'1% dall'1,1%.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
3 r T 3 z 3
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader