Home
mercato-forex.jpg

Mercati in attesa della FED: Dollaro poco mosso. Sterlina volatile, la Camera dice ok alle elezioni a dicembre

Scritto da -

Dollaro in lieve ribasso contro l'euro (EURUSD), saliscendi della valuta britannica per via della decisione sulle elezioni anticipate
E' stato un martedì interlocutorio sui mercati valutari, che aspettano soprattutto di conoscere la decisione della FED riguardo al taglio dei tassi (quello attuale e quelli che potrebbero esserci in futuro).

Dollaro


Il dollaro si è mosso in lieve ribasso contro l'euro (EURUSD a 1.110), anche per il calo inatteso della fiducia dei consumatori a ottobre. Però è chiaro che i movimenti veri avverranno soltanto dopo che sarà più chiaro il quadro attorno alla FED, visto che i policymaker americani sono ampiamente divisi sulla necessità di interventi (domani comunque l'istituto centrale statunitense dovrebbe tagliare i tassi di 25 punti base).

Sterlina


Giornata di notizie da Londra, sul fronte Brexit. Dopo che la Ue ha concesso un’estensione all’uscita di Londra dal blocco fino a tre mesi, la sterlina ha vissuto una giornata volatile per la possibilità di elezioni anticipate a dicembre, ipotesi è divenuta realtà in serata. Infatti Boris Johnson ha ottenuto il via libera della Camera dei Comuni con 438 voti a favore e 20 contro, grazie all’ok anche di parte delle opposizioni. Il Parlamento verrà così sciolto e si tornerà a votare prima di Natale, nella speranza che lo stallo su Brexit non si riproduca poi anche nelle urne.

Il cambio EURGBP ha oscillato tra 0.861 e 0.864, sobbalzando parecchio nella fase centrale della giornata. Il cable GBPUSD, dopo aver toccato un massimo oltre quota 1.290, si è ritirato verso 1.286.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
7 U x 2 V 3
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader