Home
brexit.jpg

La questione BREXIT "congela" i mercati. USD, EUR e GBP poco mossi in attesa della decisione UE

Scritto da -

Mercato valutario poco movimentato a causa della incertezza sul divorzio tra Londra e Bruxelles. Neppure le valute rifugio spingono
Se lo si chiedesse agli investitori, questa giornata potrebbero anche cancellarla. L’incertezza sulla questione Brexit ha praticamente contenuto al minimo i movimenti delle principali valute, che rimangono più o meno dove stavano ieri, con la sterlina in leggero guadagno rispetto alle due big del mercato valutario.
L' rimane in orbita 1,111, l' cala leggermente a 0,863, il cross sale a 1,289



Neppure le valute rifugio hanno brillato, visto che dopo alcuni guadagni maturati in giornata - sulla scia della prudenza mostrata dagli investitori - anche JPY e CHF hanno perso quota sulla concreta possibilità di un rinvio di tre mesi di Brexit rispetto alla data prevista del 31 ottobre.

La UE apre all'ipotesi proroga


E allora che novità ci sono dal fronte Brexit? I 27 paesi UE per ora si sono consultati a livello di ambasciatori e hanno detto sì "all'opportunità di concedere l'estensione", anche perché l'alternativa sarebbe stato il no deal. Tuttavia rimane da capire se sarà di almeno tre mesi, oppure una dilazione breve e condizionata (come vorrebbe la Francia).
Nel frattempo Tusk proseguirà le consultazioni con i leader Ue per verificare se la proroga potrà essere concessa attraverso la cosiddetta procedura scritta, ovvero senza un summit.

Vedi tutte le news su:







  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
f 8 L 6 m 5
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader