Home
yuan-4.jpg

PBoC ferma sui tassi (4,2%) malgrado la frenata dell'economia. USD-CNH al test di Fibonacci 23,6%

Scritto da -

Molti economisti si aspettavano una mossa espansiva da parte della banca centrale di Pechino, dopo i recenti dati macro
Malgrado il rallentamento della propria economia, la Banca Popolare Cinese (PBOC) ha mantenuto il tasso di interesse al 4,20% nel meeting di politica monetaria.

Dati macro deboli ma la Pboc non cambia


Molti analisti si aspettavano un intervento espansivo da parte della People Banks of China, visti i recenti dati macroeconomici. Primo tra tutti il PIL che è cresciuto solo del 6% nel terzo trimestre, il dato più debole dal 1992. Peraltro il FMI (Fondo monetario internazionale) prevede che la crescita cinese scivolerà ancora verso il 5,8% l'anno prossimo.
E' palese che le prolungate controversie commerciali con gli Stati Uniti stanno pesando enormemente sulla domanda e sugli investimenti esteri, come ha sottolineato lo stesso governatore della Banca popolare cinese Yi Gang, sabato scorso a Washington.


Yi respinge le accuse di svalutazione competitiva


Riguardo allo Yuan, il governatore Yi è tornato a rispondere alle accuse americane di aver manipolato la propria valuta, consentendo lo scivolamento dello yuan a fini competitivi, proprio per sterilizzare i dazi americani. A inizio agosto il reminbi scese al di sotto del livello psicologicamente importante di 7 dollari, senza che la banca centrale facesse alcunché per difendere la propria moneta.

Yi ha ribadito che il deprezzamento dello yuan dall'inizio di agosto è stato guidato dalle forze di mercato, inclusa la volatilità provocata dall'aumento delle tensioni commerciali. Yi ha aggiunto che vi è stata "una crescente accettazione da parte del mercato delle fluttuazioni dei tassi di cambio a due vie" nello yuan, noto anche come renminbi o RMB.

Yuan in crescita sull'USD, occhio a Fibonacci


La valuta di Pechino dalla prima settimana di ottobre ha cominciato ad apprezzarsi nei confronti del dollaro (USDCNH), tornando sui livelli di settembre ma pur sempre oltre la soglia psicologica di 7.00.
Attualmente - come vediamo sulla JForex di - sta testando a quota 7.07 il ritracciamento di Fibonacci 23,6% del movimento 2-13 settembre.

img

Guerra dei dazi driver principale


E' fuori di dubbio che a guidare l'andamento della coppia sia l'evoluzione del clima con gli USA. L'accordo commerciale di "Fase 1" è stato annunciato dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump l'11 ottobre, ma rimane ancora lunga la strada per arrivare a una vera pace commerciale.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
C 5 j 1 V 1
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader