Home
oro-gold-4.jpg

ORO, settimana in bilico tra risk-on e risk-off. Occhio al TRIANGOLO SIMMETRICO

Scritto da -

Le notizie sulla trade war e sulla Brexti hanno innescato diverse oscillazioni del prezzo del gol metal
Le novità sul fronte della guerra dei dazi e quelle sulla Brexit hanno inciso sull'andamento dell'oro, che questa settimana è rimasto sostanzialmente invariato contro il dollaro, sotto quota 1500 dollari l'oncia.
Il gold metal è invece diminuito in euro e sterline ai minimi di diversi mesi, a causa delle notizie sul fronte Brexit.

Trade War e Brexit guidano l'oscillazione


Gli entusiasmi che una decina di giorni fa aveva suscitato la notizia di una intesa sommaria tra USA e Cina, ha lasciato il posto alle perplessità per i tanti punti oscuri che devono ancora essere affrontati.
Per questo i mercati, che avevano abbandonato l'oro in quanto bene rifugio, si erano nuovamente addensati sul metallo giallo. Martedì la quotazione dell'oro ha toccato i massimi settimanali verso i 1500 dollari, proprio a causa delle preoccupazioni sulle relazioni commerciali USA-Cina. Il fatto che le due parti continuino a parlare, ha contribuito a mettere un freno al possibile forte rialzo dei prezzi oltre questa soglia nei primi giorni della settimana.



Nel corso dei giorni è entrato di prepotenza un altro fattore catalizzante per il prezzo del metallo giallo: l'andamento della questione Brexit. Quando il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha dichiarato che la Gran Bretagna aveva concluso un accordo sulla Brexit con l’Unione europea, la domanda di attività rischiose è aumentata e questo ha spinto l’oro verso il basso. Al punto che la quotazione dell'oro venerdì ha toccato il minimo da fine luglio contro la sterlina, a 1.141 oncia, il 10,8% in meno rispetto al record storico di inizio settembre.



L'entusiasmo dei mercati per le novità positive su Brexit è però durato poco. Il rinnovato clima di incertezza ha fatto salire nuovamente i prezzi del metallo prezioso, mentre gli investitori hanno dovuto digerire anche i dati economici deludenti della Cina e degli Stati Uniti. Le speranze sul fatto che comunque un accordo sulla Brexit sia ancora fattibile, hanno contribuito però a mettere un freno ai prezzi dell’oro.

Situazione tecnica e prospettive


Dal punto di vista tecnico, si può porre l'attenzione al triangolo simmetrico dove si è incastrato il prezzo del metallo prezioso, ormai quasi in fase di rottura (cosa che solitamente precede una rottura verso l'alto). Possiamo evidenziarlo sulla webtrader di .

img

Nei prossimi giorni le prospettive per l'oro sono neutrali. Si prevede che il metallo prezioso rimarrà limitato - così come è accaduto negli ultimi giorni - perché i mercati oscillano delicatamente da rischio a non-rischio. Ci sono un certo numero di forze in conflitto attualmente in gioco, e gli investitori aspettano di sapere quale singolo driver prenderà il sopravvento.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
8 H c 1 h 5
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader