Home
Sterlina Gran Bretagna GBP

BREXIT, entusiasmo già finito. La sterlina GBP perde quota contro EUR e USD

Scritto da -

Dopo aver raggiunto i massimi di periodo settimana scorsa, la valuta britannica scivola sulle nuove notizie dal fronte Brexit

Si è già esaurito l’entusiasmo che aveva spinto la sterlina settimana scorsa sulla scia delle novità da Brexit, e oggi la valuta britannica ha accusato un brusco calo sia contro il dollaro che contro l’euro.

Effetto Brexit già finito

Le novità positive su Brexit, seguite all’incontro tra il premier irlandese Varadkar e Boris Johnson, avevano creato un clima fin troppo ottimista riguardo un accordo sul divorzio del Regno Unito dalla UE.
Le cose però non hanno preso a marciare così spedite come ci si aspettava, e mentre si continua ad avvicinare la scadenza del 31 ottobre, l’ultimo round di colloqui per adesso non è riuscito a dare una svolta.

Tra Londra e Bruxelles ci sono ancora delle divergenze sulla questione del confine irlandese e sugli accordi doganali dell’Irlanda del Nord.
Il capo negoziatore Ue Michel Barnier ha ammesso che “c’è ancora molto lavoro da fare”, e lo stesso concetto l’ha ribadito Boris Johnson: “la via dell’accordo può essere trovata, ma bisogna lavorarci ancora”.
Il punto però è che il tempo stringe, e senza balzi in avanti è difficile immaginare che un accordo possa essere trovato prima del vertice dell’UE, in programma nella seconda parte di questa settimana. Per questo molti ritengono che il Regno Unito chiederà un’altra estensione all’UE prima della scadenza del 31 ottobre.

Sterlina in calo contro EUR e USD

Questo stato dei fatti ha intiepidito gli investitori, che dopo aver spinto la sterlina la settimana scorsa, stavolta l’hanno abbandonata. La valuta britannica si è così allontanata dai massimi di periodo toccati i giorni scorsi.
Il cambio GBPUSD è sceso fin oltre l’1%, prima di risalire verso quota 1.256 come vediamo sulla piattaforma di .

img

Dopo aver guadagnato circa il 2% settimana scorsa contro l’euro, la valuta britannica si è indebolita di circa mezzo punto percentuale. La coppia EURGBP viaggia adesso a 0.87463.
Da quel che sembra, i mercati si sono messi in modalità di attesa nei confronti della sterlina, e non hanno intenzione di spingerla sulla base delle sole sensazioni, ma vogliono sapere con certezza se un accordo ci sarà oppure no.

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA