Home
ron-romania-1.jpg

Romania, la BNR conferma i tassi e resta neutrale. RON in lieve ripresa dai minimi di 2 anni contro l'USD

Scritto da -

Il governatore della NBR Mugur Isarescu non ha offerto molti dettagli o suggerimenti su dove sta andando la politica monetaria rumena
Il meeting di politica monetaria della Banca Nationala a Romaniei, l'istituto centrale della Romania, non ha riservato alcuna sorpresa. La banca centrale rumena ha infatti deciso di mantenere invariato il tasso di interesse al 2,50%, quello sulle operazioni di deposito all'1,50% e sulle operazioni di prestito al 3,50%.
La BNR ha modificato l'ultima volta il costo del denaro a maggio dell'anno scorso, portandolo al 2,50% dal 2,25%, il terzo aumento dei tassi nel 2018.

La BNR rimane neutrale


In una conferenza stampa piuttosto breve, il governatore della NBR Mugur Isarescu non ha offerto molti dettagli o suggerimenti su dove sta andando la politica monetaria rumena, che da qualche tempo ha già abbandonato la sua view da "falco", senza però abbracciare quella da "colomba". Il tono generale è rimasto neutrale.



Il punto saliente del comunicato stampa è che la traiettoria CPI è stata leggermente inferiore alle previsioni di agosto: 3,9% su base annua, rispetto a un aumento del 4,1% del mese precedente. La Banca centrale rumena ha dichiarato di mantenere le previsioni sull'inflazione del 2019 al 4,2%, aumentando al contempo la proiezione per il 2020 al 3,4% dal 3,3% previsto a maggio. La previsione della BNR quindi è che l'inflazione rientrerà nella fascia target (1,5-3,5%) a partire dal prossimo anno.

LEU e dollaro


Isarescu ha parlato anche dell'andamento della valuta locale, il Leu (RON), escludendo che un suo deprezzamento possa essere usato come uno strumento per riequilibrare la propria bilancia dei pagamenti.
Negli ultimi giorni la valuta rumena ha rosicchiato qualcosa contro il dollaro, dopo che la coppia aveva toccato anche i massimi di oltre due anni oltre quota 4,35, come possiamo vedere sulla webtrader .

img

Rimane ancora nella fascia compresa tra 4,73 e 4,76 la coppia EURRON, che ha annullato il forte apprezzamento del LEU rumeno avvenuto nella prima parte di maggio.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
K 8 E 4 H 9
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader