Home
euro-dollaro-2.jpg

L'Eurozona arranca, la valuta pure. EUR-USD sui minimi di 28 mesi

Scritto da -

I dati macro europei continuano a evidenziare una forte frenata economica, i mercati temono una imminente recessione
I timori di recessione continuano a spingere verso il basso l'euro, tanto che il cambio con il dollaro () ha toccato il minimo di oltre 2 anni nelle ultime ore, verso quota 1,0922.

Eurozona sempre più debole


Il mercato continua a storcere il naso di fronte ai dati macro che escono dalla Eurozona e dai Paesi che la compongono (soprattutto la Germania), e la debole attività produttiva probabilmente continuerà a diminuire ulteriormente, finendo per trascinare giù altri settori.
Il Bollettino economico reso noto dalla Eurotower non ha certo dispensato ottimismo, visto che si parla di rischi al ribasso per le prospettive di crescita. Le cause? Incertezze connesse a fattori geopolitici (tra cui spicca anche la Brexit), la crescente minaccia del protezionismo e la vulnerabilità dei mercati emergenti.
Appena pochi giorni fa, la BCE ha annunciato un nuovo round di quantitative easing, che inizierà a novembre.


Economia USA ancora tonica


Per contro l'economia americana mantiene la sua forza, come dimostrano i dati sul PIL del secondo trimestre e sulla vendita di abitazioni. Per questo, nonostante le vicende che riguardano l'impeachment di Trump, il dollaro marcia sostenuto.
Il biglietto verde ha tratto beneficio anche dalla nuova ventata di ottimismo sulla guerra commerciale Stati Uniti-Cina, dopo che Trump ha dichiarato che un accordo potrebbe esserci "prima di quanto si pensi".

L'Euro scivola verso il basso


Per l'euro la giornata di giovedì è stata ondivaga, come possiamo vedere sulla webtrader .

img



La valuta unica ha alternato perdite e guadagni, trainati principalmente dal sentimento degli investitori. L' è calato, poi si è ripreso nella sessione europea (dopo il rilascio del dato sulla fiducia dei consumatori tedeschi, meglio delle aspettative) prima di cadere ancora una volta nella sessione americana, durante la quale è scivolato fino a un minimo di 1.0922, che non si vedeva da 28 mesi.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
6 z E 4 P 2
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader