Home
lira-turchia-2.jpg

Turchia, altro maxi-taglio della CBRT. Ma la Lira si risolleva contro euro e dollaro

Scritto da -

Dopo aver abbassato il costo del denaro di 425 punti a luglio, la CBRT ha tagliato i tassi di interesse di altri 325 punti base
Dopo il maxi taglio di 425 punti base operato a luglio, la Türkiye Cumhuriyet Merkez Bankas ha concesso il bis. Nella giornata di giovedì infatti la CBRT ha tagliato i tassi di interesse di 325 punti base, portandoli al 16,50% dal precedente 19,75%.
Anche stavolta la misura del taglio è andata oltre le previsioni degli analisti, che si attendevano tassi in discesa al 17 per cento.

La doppia maxi-sforbiciata della CBRT


Ricordiamo che il nuovo governatore Uysal è entrato in carica proprio a luglio, dopo che il presidente Erdogan aveva usato i suoi poteri esecutivi per spodestare il predecessore Murat Cetinkaya, "colpevole" di aver tenuto per sei meeting consecutivi invariati i tassi d'interesse.
Lo scorso weekend Erdogan aveva promesso che i tassi d'interesse della Turchia sarebbero scesi sotto la doppia cifra in breve tempo.

Spingere la disinflazione


La CBRT ha sottolineato che i dati macro più recenti evidenziano una moderata ripresa dell'attività economica, con consumi ed esportazioni nette in crescita (nonostante l'indebolimento delle prospettive economiche globali) e domanda di investimenti ancora debole.
Secondo la Banca centrale, considerando tutti i fattori che influenzano le prospettive di inflazione, l'attuale posizione di politica monetaria è coerente con il previsto percorso di disinflazione, che ad agosto è stata migliore del previsto (15%).

Lira in recupero nonostante il taglio


Sul fronte valutario, malgrado la forte sforbiciata al costo del denaro la Lira turca si è apprezzata nei confronti del dollaro (). I mercati finanziari hanno infatti considerato positivo il fatto che la CBRT ha giustificato questa seconda mossa imponente con il percorso di disinflazione più veloce del previsto.
La coppia è scesa a 5,6518 verso i minimi del mese, come vediamo sulla webtrader di .

img

Tuttavia oggi si sta assistendo a un rimbalzo verso l'alto del rapporto tra le due valute.
La valuta turca ieri si è apprezzata anche nei confronti dell'euro. Il cambio EurTry è infatti sceso a 6,2552, toccando un minimo di 6.1975. Anche in questo caso c'è stato un successivo rimbalzo verso l'alto (quota 6,300).

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
Q 3 x 8 s 5
Trading strategies

Ultime notizie
borsa-piazza-affari-3.jpg
Pesa il giudizio di Moody's, che parla di "una maggioranza fragile che rende più difficile la gestione del post pandemia"
criptovalute-2.jpg
La brusca correzione fino sotto i 30mila (nella sessione di giovedì è precipitato anche del 17%) è stata caratterizzata da diversi "tira e molla"
lira-turchia-4.jpg
Il board governato da Naci Agbal aveva alzato il tasso di 475 punti a novembre, e poi di altri 200 punti base a dicembre

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a DICEMBRE 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market