won-2.jpg

Sud Corea, la BoK lascia i tassi fermi. Won stabile dopo aver toccato i minimi di 3 anni

Scritto da -

L'istituto centrale di Seul lo scorso mese ha operato una manovra di allentamento, la prima dal 2016
La banca centrale della Corea del Sud ha mantenuto invariato il costo del denaro, così come si aspettavano i mercati. L'istituto centrale di Seul ha lasciato il tasso di interesse all'1,50%, dopo aver operato una manovra di allentamento il mese scorso - 25pb, la prima riduzione dal 2016 - per rilanciare l'economia.

Rischi per l'economia Coreana


Il board di politica monetaria ha fatto emergere le preoccupazioni riguardo alle incertezze relative alla crescita, sempre più condizionata dalla escalation della guerra commerciale USA-Cina.
I consumi sono cresciuti in modo debole, mentre continua la lentezza degli investimenti in esportazioni e infrastrutture. Quello che conforta l'istituto centrale è il miglioramento della domanda interna, grazie a un rafforzamento delle politiche governative per sostenere l'economia.

Riguardo alla inflazione, la banca centrale coreana prevede che per qualche tempo fluttuerà sotto lo zero, poiché i rischi al ribasso per il percorso previsto a luglio sono aumentati. Dal prossimo anno dovrebbe invece passare all'1%.


Won sui minimi di 3 anni contro il dollaro


Sul fronte valutario, il Won negli ultimi tempi ha perso terreno contro il dollaro (), tanto da superare quota 1200 e scendere sui minimi dall'inizio del 2016, come possiamo vedere sulla webtrader .

img


Tra gli analisti c'è la convinzione che la Bank of Korea potrebbe operare un ulteriore allentamento, sempre di 25 punti base, durante il mese di ottobre e comunque 4entro la fine dell'anno.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
f 7 p 1 j 6
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto