Home

CRIPTOVALUTE, settimana flop. Bitcoin difende i 10mila; crollano Monero e Litecoin. Exploit di Ethereum Classic

Scritto da -

Bitcoin paga gli scivoloni di metà settimana e di sabato. Ethereum Classic (ETC) era arrivata a guadagnare anche il 40%

Non è stata una buona settimana (considerando da lunedì a sabato) per il settore delle criptovalute, che hanno chiuso praticamente tutte con il segno rosso, alcune in modo molto marcato.

Bitcoin difende quota 10.000

Per la settimana è stato un viaggio sulle montagne russe. Un calo pesante a metà settimana, poi altri due saliscendi tra venerdì (+2,89%) e sabato (-2,44%).
Nel complesso la regina delle valute digitali ha chiuso in territorio negativo la settimana (-1,69%) in prossimità di quota 10mila dollari come vediamo sulla webtrader . E’ in atto un tentativo di difendere questa quota, per scongiurare ulteriori ribassi.

img

Il bilancio settimanale leggermente negativo rischia di capovolgere anche la performance complessiva di agosto, che per Bitcoin (a differenza delle maggiori altcoin) è ancora in bilico.

Le altre: male Litecoin

Per il resto del settore, le maggiori hanno tutte lasciato qualcosa sul campo. Monero XMR ha perso l’8,21% (da lunedì a sabato), rovesciando le sorti di un agosto che finora era stato all’insegna del guadagno.
Anche Binance Coin (-5,66%), (-4,24%) e Bitcoin Cash ABC (-3,34%) hanno subito delle forti perdite. Ridocono i danni Bitcoin Cash SV (-1,86%), (-1,98%, che si trova a un bivio tra lo slancio e lo scivolamento verso il basso), EOS (-0,78%) e Stellar XLM (-0,48%).

Menzione a parte per , che questa settimana ha perso il 3,79%, ampliando così le perdite del mese di agosto che sono giunte al 25,8%, come vediamo sulla webtrader .

img

Dopo l’halving di inizio agosto si è scatenato un forte movimento speculativo su questa criptovaluta, finita sotto pressione anche per via di un “dusting attack“, che potenzialmente consente a terzi di mappare portafogli e indirizzi.

Sprint di Ethereum Classic

Sorride invece Ethereum Classic (ETC), che ha spinto forte questa settimana arrivando a guadagnare anche il 40%.
Negli ultimi sette giorni, il valore di ETC è passato da circa 5,50 ai 7,05 attuali passando anche per 7,50 (si veda il grafico sulla webtrader ).

img

La moneta ha annunciato aggiornamenti per incoraggiare il mining e tracciare un percorso diverso da Ethereum. Per metà settembre è annunciato un fork chiamato “Atlantis” (allo scopo di migliorare principalmente la sicurezza della rete), che arriverà con il blocco numero 8.772.000.

La capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute ha oscillato tra un massimo di martedì a 282,72 miliardi fino a un minimo di 256,941 registrato giovedì. domina ancora la scena (68% circa di quota di mercato).

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA