oro-gold.jpg

ORO, le tensioni commerciali e la FED "colomba" spingono ancora al rialzo la quotazione

Scritto da -

Dopo alcuni giorni di consolidamento, il metallo prezioso ha piazzato uno sprint importante proprio prima del weekend
Dopo alcuni giorni di consolidamento, la quotazione dell'oro ha piazzato uno sprint venerdì, che gli ha consentito di chiudere la quarta settimana di fila in positivo.

Il consolidamento dei primi giorni


Anche questa settimana l'interesse degli investitori è stato catalizzato dalla ricerca di ulteriori indicazioni a breve termine sui tagli dei tassi da parte delle maggiori banche centrali, Federal Reserve in primis.
Per questo motivo nella prima parte l' si è consolidato, senza prendere una chiara direzione. A pesare anche sul metallo prezioso è stato il fatto che il dollaro USA ha vissuto alcuni giorni di rialzo.


Trump e Powell spingono l'oro


Il sussulto - come detto - è arrivato proprio sul suono del gong.
Al Jackson Hole il capo della FED (Powell) ha sottolineato che la banca centrale americana agirà in modo appropriato per sostenere l'espansione, tenendo così la porta spalancata per nuovi tagli dei tassi di interesse. Già questo bastava per dare uno slancio all', che però ha messo il turbo sulla scia delle novità sul fronte della guerra commerciale USA-Cina.
Pechino ha annunciato nuove tariffe a danno degli USA, mentre il presidente Trump ha consigliato alle grandi aziende americane di cominciare a considerare altri mercati di sbocco rispetto a quello cinese.
La tensione tra le due super-potenze mondiali è quindi cresciuta di nuovo.

L'effetto combinato Powell + Trump ha innescato una brusca rottura del mercato azionario, aumentando la domanda di beni rifugio. L' è amentato del 2% in un sol giorno, dirigendosi verso 1530 (non lontano dal livello record degli ultimi 6 anni) come possiamo vedere sulla webtrader di .

img

L'oro è aumentato di quasi l'8% questo mese e di circa il 19% quest'anno. Il tenore rialzista del metallo prezioso e lo slancio negativo intorno al biglietto verde rimangono intatti, quindi il metallo potrebbe presto raggiungere nuovi massimi pluriennali.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
5 C d 2 m 9
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto