euro-dollaro-2.jpg

Euro, inflazione flop (minimo dal 2016). Ma la mossa della Germania congela l'EUR-USD

Scritto da -

I dati finali di Eurostat hanno evidenziato che l'indice dei prezzi al consumo dell'Eurozona è diminuito più di quanto stimato a luglio
Le novità in arrivo dalla Germania tengono a galla l'euro, che argina senza contraccolpi il dato deludente riguardo alla inflazione nella Eurozona.

Inflazione ancora flop nella UE


I dati finali di Eurostat hanno evidenziato che l'inflazione dell'Eurozona è diminuita più di quanto stimato a luglio, portandosi sul minimo dalla fine del 2016. Adesso è all'1%, in frenata rispetto all’1,3% di giugno (contro la stima dell'1,1%).
L’inflazione annua dell’Unione Europea è stata dell’1,4% a luglio 2019, in calo rispetto all’1,6% di giugno. Il rapporto sull'inflazione aumenta i rumors sul prossimo pacchetto di incentivi all'economia da parte della Banca centrale europea, durante il mese di settembre.


Germania pronta a nuovi stimoli


A risollevare l'umore dei mercati ci ha pensato però la Germania, che ha abbandonato le regole di bilancio equilibrate per resistere all'impatto di un rallentamento economico (resta vivo l'incubo recessione).
La rivista Der Spiegel ha infatti riferito che il ministero delle finanze sta prendendo in considerazione la possibilità di allentare la politica di surplus di bilancio e contrarre nuovi debiti per sostenere l'economia. Il cambiamento nella politica di bilancio tedesca arriva tra le crescenti paure che la più grande economia europea potrebbe scivolare in una recessione a causa di un rallentamento globale.

La crisi di Salvini


Una spinta all'euro la sta dando anche la situazione politica italiana. Nonostante la crisi di Governo non sia mai un fatto positivo, il ruolo sempre meno forte di Matteo Salvini - visto come euroscettico dai mercati - ha dato un certo slancio all'euro perché si intravede all'orizzonte la possibilità di un nuovo governo meno "ribelle" rispetto alle rigide regole UE.

Euro stabile verso 1,110


La valuta unica ha oscillato attorno quota 1,1100 contro il biglietto verde () per tutta la giornata di lunedì, senza variazioni sostanziali come vediamo sulla piattaforma .

img



La moneta unica è però salita a un massimo di 4 giorni di 118,47 contro lo yen () dal valore di chiusura della scorsa settimana di 117,92. La valuta comune si è apprezzata per un massimo di 4 giorni di 1,7325 contro il dollaro kiwi.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
1 i 3 W 5 C
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader