lira-turchia.jpg

CBRT più dovish e la Lira Turca continua a scendere. USD-TRY ai massimi da ottobre

Scritto da -

La Banca centrale Turca ha confermato i tassi di interesse al 24% in attesa di segnali migliori dal fronte dell'inflazione
E' stata una settimana pesante per la Lira turca, che ha perso quota sia contro l'euro che contro il dollaro, contro il quale ha raggiunto livelli che non si vedevano da un semestre.

Banca centrale, tassi e inflazione


Nei giorni scorsi c'è stato il meeting della Banca centrale Turca-CBRT, che ha confermato i tassi di interesse al 24% in attesa di segnali migliori dal fronte dell'inflazione (salita fino al 19,71%, superando anche le previsioni degli economisti). Per la quinta riunione consecutiva quindi, la banca guidata dal governatore Murat Cetinkaya, ha scelto la linea dell'attesa.

La cosa più deludente - dal punto di vista dei mercati - è stata però l'omissione di ogni riferimento a un possibile intervento restrittivo per sostenere la Lira e contenere l'inflazione.
Ricordiamo che l'ultimo ritocco venne fatto a settembre, quando il tasso venne aumentato dal 17,75% al ​​24%, nonostante la forte pressione del governo Erdogan per un taglio dei tassi.



La banca centrale ha precisato che "i fattori che influenzano l'inflazione saranno attentamente monitorati e la posizione monetaria sarà determinata per mantenere l'inflazione in linea con il percorso mirato".
Va ricordato che l'economia turca di recente è entrata in recessione dopo un decennio. Il quadro viene reso ancora più complicato da una difficile situazione politica, visto che le recenti elezioni hanno visto l'APK di Erdogan perdere sia Ankara che Istanbul per il prima volta in 25 anni. In più sono riemerse tensioni con gli USA. Fattori che di certo non alimentano la fiducia degli investitori.

La Lira TRY continua a perdere quota


Sul fronte valutario, il fatto che la CBRT non abbia menzionato una possibile mossa restrittiva, ha dato alla sua dichiarazione una svolta accomodante. Questo ha alimentato la pressione di vendita sulla Lira, scesa per 7 sessioni di fila contro il dollaro.
L'USDTRY è arrivato a un massimo giornaliero di 5,9800 prima di ripiegare un po', ma intanto ha raggiunto il livello più basso dal 10 ottobre contro il biglietto verde. La quota 6,00 si sta avvicinando sempre di più.




Anche nei confronti della valuta unica, la Lira continua a perdere terreno. Nell'ultimo trimestre la coppia EURTRY ha guadagnato oltre il 10%, giungendo a quota 6,622.

Prospettive


Mentre la posizione della Turchia è migliorata rispetto alla crisi valutaria dello scorso anno, la massa debitoria verso l'estero fa sì che la lira rimanga una delle valute emergenti più vulnerabili agli attacchi di avversione al rischio degli investitori.
La crescita globale più debole del previsto potrebbe portare a un deterioramento del sentimento di rischio e vi è la minaccia di rinnovate turbolenze politiche a causa dei risultati delle elezioni locali e delle tensioni con gli Stati Uniti.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
i 7 R 3 A 1
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto