yen-3.jpg

La Bank of Japan blocca i tassi fino al 2020. YEN in salita sui timori globali

Scritto da -

L'istituto centrale nipponico ha mantenuto il tasso di riferimento a -0,10%, ma ha precisato che non li ritoccherà per un altro anno
La Banca del Giappone non toccherà i tassi di interesse, mantenendoli a un livello molto basso almeno per un altro anno. Questo il succo del meeting di politica monetaria della BoJ, avvenuto la scorsa notte.

Tutto fermo fino alla primavera del 2020


L'istituto centrale nipponico ha mantenuto il tasso di riferimento a -0,10%, dove si trova ormai dal 2016. La banca inoltre continuerà a comprare titoli di stato a un ritmo annuale di circa 80 trilioni di yen.
Fin qui nulla che i mercati non si aspettassero. La vera novità invece è che l'istituto guidato da Haruhiko Kuroda finora non aveva mai specificato quanto a lungo avrebbe mantenuto fermo il costo del denaro. Si era infatti limitato a parlare di "un periodo di tempo prolungato". Stavolta invece ha fissato un tempo ben preciso, la primavera del 2020, prima del quale non toccherà nulla.



Economia giapponese debole


La necessità di proseguire con una politica monetaria espansiva e di dare una guidance più specifica poggia su diversi fattori. A inizio aprile la Bank of Japan (BoJ) ha rivisto al ribasso la propria valutazione in 3 regioni su 9.
Si fanno sentire i timori di un rallentamento economico globale e le ripercussioni delle tensioni commerciali tra Usa e Cina sull’economia nipponica, basata sull’export. Infatti esportazioni e produzione industriale sono in frenata e l'inflazione continua ad essere debole, anche se il governatore Kuroda prevede una ripresa economica e un rialzo dell'inflazione core verso il target del 2%.



La reazione dello Yen giapponese


Lo yen non ha patito questa decisione politica della Bank of Japan. La valuta nipponica semmai sta risentendo - in modo positivo - delle preoccupazioni crescenti dei mercati sulla crescita economica globale, che stanno aumentando l'appeal dei beni rifugio. La coppia USDJPY è scesa sotto quota 112,00 che era stata oltrepassata mercoledì.




La valuta nipponica guadagna terreno anche contro l'euro. La coppia EURJPY tocca il minimo settimanale e scende sotto 125,00. Lo Yen macina guadagni anche contro sterlina (GBPJPY) e franco svizzero (ChfJpy).

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
1 F z 8 N 8
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto