Home
corona-ceca-1.jpg

Ceska Narodni Banka non tocca i tassi, CZK sui minimi di 4 mesi rispetto al USD

Scritto da -

Per la terza volta consecutiva il tasso di interesse è stato lasciato all'1,75% (con il voto favorevole di 5 dei 7 membri del board)
La Ceska Narodni Banka, ovvero l'istituto centrale della Repubblica ceca, ha deciso per la terza volta consecutiva di non irrigidire la politica monetaria (lo scorso anno ha fatto ricorso a cinque aumenti del costo del denaro, l'ultimo dei quali a novembre). Il tasso di interesse è stato infatti lasciato all'1,75% con il voto favorevole di 5 dei 7 membri del board.

La decisione della Ceska Narodni Banka


Per comprendere le ragioni di questa scelta, bisogna ricordare che la CNB ha come obiettivo principale quello di mantenere il target di inflazione la stabilità monetaria.
Nel caso dell'inflazione, la banca centrale considera la situazione ideale intorno al 2%, mentre attualmente si trova al 2,7% (ed è andato oltre le previsioni). Ci sarebbe quindi lo spazio per operare una nuova stretta monetaria, tenuto anche conto della debolezza della Corona Ceca. Tuttavia il consiglio di politica monetaria ha probabilmente deciso di rimanere cauto visto che l'incertezza riguardo Brexit e la situazione economica generale (specie in Germania) creano condizioni instabili.



Quello che sembra essere maggiormente determinante per gli sviluppi decisionali futuri della CNB, in assenza di grandi cambiamenti sul fronte nazionale, è la percezione degli sviluppi all'estero.
Potrebbe quindi avvenire un rialzo dei tassi in Repubblica Ceca, ma se e quando accadrà dipenderà principalmente dalla ripresa della crescita economica in Germania e dell'area dell'euro in generale, e dalle relative aspettative di inflazione.
Se questo dovesse accadere, allora il ciclo restrittivo raggiungerà il suo picco. Nella storia recente del Paese, questo dovrebbe essere il terzo ciclo più breve di inasprimento della politica monetaria della CNB.

La debolezza della Corona Ceca CZK


Sotto il profilo valutario, la Corona Ceca (CZK) nell'ultima settimana ha perso un po' di terreno nei confronti dell'euro, con la coppia che orbita verso quota 25,820, in crescita di circa lo 0,8% durante marzo (fonte grafica broker ).

img


Rispetto al dollaro statunitense, la Corona ha perso quota in modo più marcato. Durante il mese di marzo c'è stato un riavvicinamento della coppia a quota 23,000, soglia che non veniva oltrepassata dallo scorso mese di novembre (4 mesi).

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
i 5 E 7 W 3
Trading strategies

Ultime notizie
zloty-polonia-3.jpg
Sforbiciata al costo del denaro di 40 pb. Nel corso dell'emergenza Covid, la banca centrale ha ridotto il tasso di base di 140 pb
borsa-piazza-affari-5.jpg
Ancora una giornata positiva per il listino milanese, che prosegue la serie positiva iniziata venerdì scorso
won-3.jpg
Il ciclo di allentamento della banca centrale sudcoreana potrebbe non avere ancora raggiunto la fine

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market